Bank of America: un brevetto per un wallet digitale
Criptovalute

Bank of America: un brevetto per un wallet digitale

By Alfredo de Candia - 20 Ago 2019

Chevron down

A quanto pare anche Bank of America è entrata nel mondo delle crypto con un brevetto per un wallet digitale.

Il brevetto fa infatti riferimento ad unMulti-Tiered Digital Wallet Security”.

Il brevetto in realtà risale a febbraio dell’anno scorso e fa riferimento ad un wallet che permetterebbe di salvare diverse monete digitali con una chiave diversa per ogni asset.

In pratica si tratterebbe di una specie di wallet multifirma che interagisce con diverse password per aprire il wallet, soluzione che probabilmente Bank of America ha deciso di adottare per avere una maggiore sicurezza per i wallet.

Nel documento, infatti, viene spiegata la necessità di una maggiore sicurezza per quanto riguarda i wallet, dato che l’utilizzo di chiave private non è sufficiente per garantire una sicurezza tale da permettere un controllo sicuro.

“Through the digital wallet interface, a user of the user computing device may be able to partition digital currency holdings into one or more differentiated storage compartments or tiers. Each of the one or more compartments may be password secured and may only permit access to the amount of digital currency holdings specified by the user.”

Solo un paio di mesi fa Bank of America si era espressa sul volere una società cashless per eliminare il contante.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.