Bitcoin: cresce oggi il prezzo
Trading

Bitcoin: cresce oggi il prezzo

By Federico Izzi - 10 Ott 2019

Chevron down

Si fa notare da ieri pomeriggio bitcoin, il cui prezzo oggi cresce rompendo la resistenza degli 8.450 dollari e arrivando a spingersi poco oltre gli 8.700 dollari, livello in cui stanno prevalendo le ricoperture e un leggero arretramento che però non incide sull’andamento. Il prezzo di bitcoin, infatti, oggi cresce con un guadagno del 3,5%. 

Il rialzo di bitcoin ieri ha sfiorato il 5% ed è stato anticipato da Ethereum che è andato a testare i 195 dollari, dove passa la trendline ribassista che evidenzia l’andamento negativo iniziato dallo scorso fine giugno. Anche Ethereum oggi sale di oltre il 3%, ma in area 195 dollari stanno prevalendo le ricoperture delle posizioni al rialzo di breve periodo.

Di segno opposto è invece Ripple, che oggi arretra del 3,5%. XRP fallisce così il superamento dei 29 centesimi di dollaro, che nei primi 8 mesi del 2019 era stato un valido supporto rotto con il ribasso avvenuto alla metà di agosto scorso. Ora i 29 centesimi si stanno dimostrando un’ostica resistenza per Ripple. 

Tra le migliori di giornata si fa vedere Ren (REN), che sale del 20% con il prezzo che supera gli 0,06 dollari. REN riconquista l’80° posizione nella classifica generale. 

Dalla parte opposta la peggiore è Chainlink (LINK) che arrestra dell’8%, ma non bisogna dimenticare che LINK nell’ultimo periodo si è fatta notare come la migliore delle big e addirittura su base settimanale mette a segno un rialzo che supera il 25%, dunque questo arretramento non intacca la tendenza di breve-medio periodo.

Fonte: COIN360.com

Il rialzo del bitcoin, come solitamente avviene, fa aumentare anche il market cap che in queste ultime ore si riporta a 230 miliardi di dollari. La dominance del bitcoin risale di qualche decimale riportandosi oltre il 67% di quota di mercato. 

Anche l’allungo di Ethereum riporta la dominance oltre il 9%, livello che non si registra dall’inizio del luglio scorso. Ripple invece flette e torna a ridosso del 5% dopo aver raggiunto il 5,5% di quota di mercato.

Grafico bitcoin by Tradingview

Sale oggi Bitcoin (BTC)

Bitcoin rompe la fascia laterale che stava caratterizzando il prezzo dallo scorso luglio rompendo la resistenza degli 8450 dollari. La spinta che ha portato a testare gli 8.700 dollari ha visto una presa di beneficio da parte della speculazione di breve, con prezzi che stanno arretrando in area 8.500-8.450 dollari, livello che ora è diventato valido supporto per testare la tendenza e capire se questa rottura verrà o meno confermata nelle prossime ore.

Per bitcoin sarà importante non tornare sotto la soglia psicologica degli 8.000 dollari che invaliderebbe decisamente questo ultimo allungo. 

Grafico Ethereum by Tradingview

Prezzo Ethereum (ETH)

Ethereum continua a mantenere una moderata tendenza rialzista dopo aver toccato i minimi dell’ultimo semestre il 26 di settembre. Questa tendenza si va a scontrare con la trendline ribassista di lungo periodo passante in area 195-196 dollari, prezzo testato ieri e dove sono prevalse le prese di beneficio che nelle ultime ore stanno portando Ethereum a 190 dollari.

È un movimento da seguire con attenzione per capire se i segnali di inversione del trend da ribassista a rialzista saranno confermati nei prossimi giorni.

Per Ethereum è importante non scendere oltre i minimi di inizio ottobre sotto i 165 dollari per non invalidare la struttura rialzista che sta costruendo in questi giorni.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.