Revolut stringe una partnership con Mastercard
Fintech

Revolut stringe una partnership con Mastercard

By Alfredo de Candia - 22 Ott 2019

Chevron down

Revolut ha appena comunicato che, entro la fine dell’anno, lancerà la propria carta di debito sul territorio statunitense, grazie ad una partnership stretta con MasterCard.

Revolut si affida a Mastercard dal 2015 per fornire le sue carte e così MasterCard ha potuto constatare il successo della carta in Europa, grazie ai suoi servizi finanziari all’avanguardia per i consumatori e alla gestione facilitata del denaro.

Ovviamente questa espansione oltre oceano è solo la punta dell’iceberg, perché la collaborazione fra le due società raggiungerà anche altri mercati, come ad esempio Asia Pacifico e America Latina, in paesi come Australia, Singapore, Giappone, Nuova Zelanda, Brasile e Messico.

Punto importate negli anni per Revolut è stata anche la partecipazione al programma di accelerazione creato da MasterCard, Start Path, che permette ai vincitori di far conoscere la propria tecnologia in tutto il mondo, quindi un bel boost non indifferente se consideriamo che MasterCard è uno dei colossi per il pagamenti digitali e delle carte di credito.

L’impegno del team è costante e, grazie al lavoro di squadra, secondo il CEO di Revolut, Nik Storonsky, si potranno raggiungere milioni di utenti:

“Sin dal lancio di Revolut, Mastercard ha contribuito in modo importante al nostro successo e l’annuncio di oggi ci permetterà di raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di offrire soluzioni finanziarie e di pagamento innovative alle persone in tutto il mondo. Lanciare negli Stati Uniti è una tappa fondamentale per noi e siamo felici che Mastercard sia il partner con cui entreremo nel mercato”.

Anche MasterCard ha sottolineato il loro impegno nel settore fintech e di come crede in Revolut, come ha sottolineato il CPO di MasterCard, Michael Miebach:

“Abbiamo lavorato con Revolut negli ultimi quattro anni e siamo orgogliosi che la nostra relazione continui a rafforzarsi di pari passo alle nostre ambizioni. Il successo di Revolut e la velocitá d’ingresso in nuovi mercati, come negli Stati Uniti, è la prova del nostro impegno nel supportare le fintech con un approccio personalizzato. Ampliare il raggio d’azione di Revolut permetterà ad altri milioni di utenti nel mondo di beneficiare del network Mastercard e dei servizi finanziari innovativi offerti da Revolut”.

Infine questa partnership permette non solo di diffondere le carte, ma anche di introdurre diversi strumenti della piattaforma di MasterCard, come ad esempio MasterCard Send, sistema che permette di mandare soldi sia a livello nazionale che internazionale.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.