Quali opportunità per i contratti futures su Ether?
Ethereum

Quali opportunità per i contratti futures su Ether?

By Marco Cavicchioli - 22 Ott 2019

Chevron down

In teoria l’emissione di contratti future su Ether potrebbe essere autorizzata nel 2020, ma questa possibilità ad oggi non ha riscontri concreti. 

L’ipotesi è stata avanzata dal Presidente della Commodities Futures Trading Commission (CFTC) Heath Tarbert che, intervenuto alla DC Fintech Week di Washington, ha dichiarato che ritiene probabile l’approvazione di contratti future su ETH nei prossimi sei mesi o un anno. 

Inoltre ha anche aggiunto che secondo lui questa opportunità verrà presa in considerazione dal mercato, suggerendo quindi che entro un anno qualcuno possa farsi avanti e chiederne l’approvazione alla stessa CFTC. 

Tuttavia, ad oggi non risulta alcuna richiesta di approvazione di questo tipo che la CFTC stia analizzando, come confermato dallo stesso Tarbert, ed alcune iniziative in tal senso lanciate in passato sembrano ormai decisamente fallite. 

Ad una specifica domanda riguardo l’esistenza di richieste simili giunte alla CFTC infatti, Tarbert ha risposto: 

“Nessuna che io conosca. La mia ipotesi è che arriveranno presto ma non so da dove proverranno”. 

Il fatto che la CFTC abbia messo BTC e ETH praticamente sullo stesso piano da questo punto di vista in realtà non significa che anche il mercato consideri le due criptovalute in modo altrettanto simile. 

Inoltre, anche alcune iniziative legate all’emissione di future su bitcoin sono state interrotte nei mesi scorsi, probabilmente per scarso interesse da parte dei mercati, tanto che ad oggi questo specifico mercato è dominato da un unico prodotto. E la stessa CME, che emette quel prodotto, per ora ha fatto sapere di non essere interessata ad emettere altri future su criptovalute. 

Se l’ipotesi di Tarbert si rivelerà corretta è possibile immaginare che nei prossimi mesi qualcuno si farà avanti, vista l’apertura della CFTC a riguardo, ma per ora non c’è nulla che possa far ritenere questa ipotesi decisamente probabile. 

Tuttavia i mercati crypto ci hanno abituati a cambi repentini ed accelerate improvvise, pertanto la situazione attuale potrebbe anche ribaltarsi da un momento all’altro, in modo sempre piuttosto imprevedibile.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.