Il grant program di Algorand
Il grant program di Algorand
Blockchain

Il grant program di Algorand

By Alfredo de Candia - 15 Apr 2020

Chevron down

Poche ore fa il team del progetto blockchain Algorand ha comunicato degli importanti sviluppi sia riguardo al nuovo portale per sviluppatori sia in merito al nuovo grant program.

Come leggiamo nel post, si tratta di un programma da ben 250 milioni di ALGO, che al cambio attuale di $0,17 ovvero oltre 42 milioni di dollari, anche se il programma sarà spalmato su diversi anni, quindi molto probabilmente sarà molto più profittevole in futuro se il prezzo della crypto dovesse aumentare.

Il grant program di Algorand prevede ben 4 categorie:

Research proposal: funding of innovative research directions with potentially major contributions to the long term success of Algorand and any other blockchain ecosystems;

Development tools and Infrastructure: tools and infrastructure components to support development over the Algorand blockchain and its use. These tools and components should make the Algorand network easily accessible to developers and system builders;

Application and use cases: grants for projects building and deploying applications targeting a variety of real-world use-cases and demonstrating high potentials for driving mainstream adoption and enabling borderless economy;

Education and community: supporting educational efforts that drive awareness of open-source, decentralized technologies and their impact on business and society.  We also support community led initiatives that strengthen and grow the Algorand community.

Per partecipare bisogna compilare un modulo con i propri dati e approvare i termini e condizioni. Il programma attualmente esclude diversi Paesi come USA, Canada o Cina per citarne i più importanti. Per completare il modulo è necessario anche fornire la propria identità, quindi seguire una vera e propria procedura di KYC (Know Your Customer) per poter ricevere i fondi.

“As a condition for receiving the Grant you may be required to complete identify / KYC checks and deliver such further legal agreements, Statements of Work (SOWs), containing representations and warranties on confidentiality and intellectual property.”

Interessante notare come nei commenti gli utenti chiedono come tracciare i relativi fondi, visto che quando si tratta di crypto per questo tipo di utilizzo, i team delle varie blockchain rendono pubblico il relativo indirizzo. In questo caso, però, esso non è ancora stato comunicato.

Infine concludiamo con un errore che The Cryptonomist ha notato sul blog di Algorand. l’ultima news sul sito risale al primo gennaio 1970. 

algorand program grant

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.