banner
Bitcoin: registrati marchio e logo in Spagna
Bitcoin: registrati marchio e logo in Spagna
Bitcoin

Bitcoin: registrati marchio e logo in Spagna

By Marco Cavicchioli - 23 Giu 2020

Chevron down

Un avvocato spagnolo ha registrato il marchio ed il logo di Bitcoin. 

Si tratta della registrazione M4046141 di Eduardo Pérez Montero presso l’Ufficio dei marchi della Spagna, Oficina Española de Patentes y Marcas (OEPM). 

Ora pertanto in Spagna il marchio ed il logo di Bitcoin risultano di proprietà di Montero, sebbene il processo di registrazione sembra sia stato completato da un esperto di conformità e avvocato specializzato in diritto commerciale, Ignacio Rubio Menéndez, per conto di un cliente che è rimasto anonimo. 

Il cliente anonimo di Menéndez avrebbe dichiarato che l’utilizzo del logo e del marchio di Bitcoin in Spagna rimane libero, ma che in questo modo può difenderli ad esempio dagli eventuali abusi. 

“Se qualcuno lo usa in modo errato, lo difenderò”. 

Infatti, risulterebbe essere un venditore di bitcoin, proprietario di un ufficio acquisti e vendite ed in questo modo potrebbe proteggere bitcoin, almeno in Spagna, in particolare dalle numerose truffe che utilizzano nome e logo di Bitcoin in modo scorretto. 

Menéndez ha anche dichiarato che il suo lavoro consiste proprio anche nel fornire protezione a chi vuole acquistare o vendere bitcoin, pertanto grazie a questa registrazione potrà continuare a farlo ancora meglio. 

Possedendo questa registrazione potrà utilizzarla per fare dei reclami ufficiali nel caso in cui il nome ed il logo di Bitcoin vengano utilizzati in modo scorretto in Spagna. 

Il logo registrato riporta una B maiuscola bianca su un cerchio arancione, in riferimento al protocollo Bitcoin, mentre il testo grigio scuro è minuscolo perché si riferisce alla criptovaluta bitcoin. 

Già in passato si sono verificati tentativi simili, ma con obiettivi differenti. Ovvero non risultano esistere tentativi andati a buon fine di registrare il marchio di Bitcoin per sfruttarlo commercialmente. 

Invece il marchio risulta rilasciato a livello globale per utilizzo pubblico (licenza Public domain di Creative Commons), quindi registrarlo non significa impossessarsene, ma assumersi la responsabilità di proteggerlo.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.