banner
Revolut Business celebra 500.000 clienti con un nuovo look e funzionalità
Revolut Business celebra 500.000 clienti con un nuovo look e funzionalità
Fintech

Revolut Business celebra 500.000 clienti con un nuovo look e funzionalità

By Amelia Tomasicchio - 8 Ott 2020

Chevron down

In soli tre anni dal lancio, Revolut Business, il conto fintech per le aziende, ha annunciato oggi di aver raggiunto mezzo milione di clienti sparsi in tutta europa Europa

L’obiettivo di Revolut Business è supportare le aziende di ogni dimensione e ogni settore nel mondo e per fare questo e anche celebrare il nuovo risultato, il team ha deciso di annunciare nuovi prodotti, interfaccia e navigazione aggiornate, piú funzionalitá mobile e la dark mode nell’app.

Di recente Revolut Business ha implementato una nuova linea di prodotti che include carte di debito, bonifici SEPA istantanei, bonifici in INR, addebiti diretti, gestione delle spese, Open Banking in modo che le aziende possano collegare gli altri conti a Revolut Rewards che offre sconti su servizi utili e integrazioni con partner chiave come Quickbooks, Sage e Clear Books.

Inoltre, l’azienda ha reso disponibili per i clienti Business anche delle carte Metal esclusive, fatte in acciaio inossidabile e del peso di 18 grammi. Con un look professionale e distintivo, sono disponibili in cinque colori: nero, oro, rose gold, space grey e silver.

Le carte in metallo possono essere utilizzate online e di persona come ogni altra carta contactless Revolut Business.

Oltre alle carte Metal, i clienti premium hanno accesso anche a:

  • Forex senza commissioni nascoste. I conti Business a pagamento possono disporre di cambio valuta fino a €10K, €50K o illimitato, in base al piano scelto;
  • Un limite mensile per i pagamenti locali e internazionali gratuiti;
  • Una suite di strumenti utili a risparmiare tempo, come il tool per la gestione delle spese.

I clienti che hanno piani a pagamento ricevono una, due o cinque carte in metallo, sempre in base alla tipologia di piano. 

Al momento le carte in metallo sono disponibili solo per i piani aziendali, mentre i freelance avranno accesso alle carte in metallo solo in un prossimo futuro.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.