banner
Chamath Palihapitiya: le azioni Tesla potrebbero triplicare
Chamath Palihapitiya: le azioni Tesla potrebbero triplicare
Fintech

Chamath Palihapitiya: le azioni Tesla potrebbero triplicare

By Alfredo de Candia - 9 Gen 2021

Chevron down

In una recente intervista fatta dalla CNBC, il miliardario Chamath Palihapitiya si è detto entusiasta della compagnia di Elon Musk, ossia Tesla, spiegando che le sue azioni potrebbero ancora triplicare.

Il prezzo delle azioni di Tesla è costantemente aumentato mese dopo mese fino a raggiungere la quota di oltre 800 dollari per azione, totalizzando una capitalizzazione di mercato di oltre 700 miliardi di dollari.

Tra l’altro, grazie alle azioni possedute da Musk, il CEO di Tesla è riuscito a battere persino il record di ricchezza detenuto da Jeff Bezos di Amazon che possiede un totale di 184 miliardi di dollari. Infatti, con il recente aumento delle azioni di Tesla, Musk dispone adesso di oltre 185 miliardi di dollari.

Numeri questi che hanno spinto il fondatore e CEO di Social Capital, Chamath Palihapitiya, non solo ad investire in questa azienda, ma a mettere in guardia gli investitori a non vendere le proprie azioni perché potrebbero aumentare in maniera interessante fino ad addirittura triplicare il loro valore.

Perché Chamath Palihapitiya sostiene Tesla e le sue azioni

Il 3 volte campione di WSOP (World Series of Poker) ha così esposto la sua visione su questo progetto e sul valore delle azioni di Tesla, anche perché Tesla potrebbe dare una spinta nella giusta direzione verso un concreto cambiamento climatico.

Infatti, non dimentichiamo che il prodotto di punta di Tesla sono le auto elettriche al 100%, che possono quindi eliminare del tutto il motore termico ed inquinante, rendendole auto ad emissione 0 per chi le utilizza, rispetto a quelle tradizionali che per quanto possano essere ecologiche comunque presentano problemi di inquinamento non da poco.

Nell’intervista Chamath Palihapitiya ha anche aggiunto che il cambiamento climatico  è qualcosa per cui solo una persona che vale 1 trilione di dollari è in grado di fare davvero la differenza:

“L’ho twittato qualche tempo fa, pensando che il primo trilionario al mondo sarebbe stato un individuo che lotta contro il cambiamento climatico. Potrebbe benissimo essere Elon. Ma se non è lui, sarà qualcuno come lui. Sarà per questo motivo: Fornire energia pulita, permettere al mondo di essere sostenibile, è una cosa incredibilmente importante che sarà ricompensata dai mercati e dagli individui”.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.