banner
Willy Woo: Bitcoin a 300mila dollari entro fine anno
Willy Woo: Bitcoin a 300mila dollari entro fine anno
Bitcoin

Willy Woo: Bitcoin a 300mila dollari entro fine anno

By Alfredo de Candia - 13 Gen 2021

Chevron down

Continuano le affermazioni del noto analista on-chain di Willy Woo, che in base ai dati che ha raccolto ha ora elaborato un modello in cui prevede che per la fine del 2021, potremo vedere il prezzo del Bitcoin addirittura a 300mila dollari. 

Per Woo ci sono diversi parametri da tenere in considerazione e ha elaborato dei grafici sulla correlazione tra prezzo e Bitcoin posseduti sugli exchange da parte degli utenti che sfruttano lo spot trading, e di come gli stessi siano più inclini a periodi più lunghi per piazzare gli ordini. 

Willy Woo e l’analisi su Bitcoin 

Altro dato che viene analizzato da Woo è il rapporto tra l’incremento della capitalizzazione di mercato di Bitcoin rispetto al dollaro, che nel corso del tempo è significamente aumentato: questo valore era di 2 dollari nel 2012, di 2,50 dollari nel 2017 e potrebbe toccare i 3,50 dollari o più nel dicembre 2021. 

Se consideriamo inoltre che di recente sempre più investitori istituzionali sono entrati nel mercato e continuano a comprare Bitcoin puntando sul lungo periodo, possiamo capire come loro abbiano una visione ben più lunga di quella dei trader legati ai piccoli guadagni. 

Questo di riflesso porta ad una riduzione della circolazione dell’asset sulle varie piattaforme, perché se gli investitori istituzionali hanno una visione di lungo periodo, almeno di 10 anni, è comprensibile che nessuno venda nulla e recuperare Bitcoin diventerà in futuro sempre più difficile, non solo perché vi saranno i vari halving, ma perché gli holder continueranno a non vendere.

Con tutti questi parametri e situazioni analizzate, è pensabile, secondo Willy Woo, che l’asset possa arrivare a 300mila dollari.

Solo poche ore fa anche l’attrice Lindsay Lohan ha affermato che Bitcoin, verso la fine dell’anno, potrebbe valere 100mila dollari, sebbene la sua supposizione non sia supportata da veri studi ma probabilmente ha solo girato un video clickbait su richiesta.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.