banner
Coinbase cambia policy: listerà le nuove criptovalute
Coinbase cambia policy: listerà le nuove criptovalute
Blockchain

Coinbase cambia policy: listerà le nuove criptovalute

By Marco Cavicchioli - 14 Mag 2021

Chevron down

Coinbase ha deciso di cambiare le proprie policy in materia di nuove criptovalute da listare. 

Lo ha dichiarato lo stesso CEO dell’azienda, Brian Armstrong, durante la presentazione dei risultati economici del primo trimestre 2021. 

Coinbase fino ad oggi aveva mantenuto una certa rigidità nelle sue policy con cui sceglieva quali criptovalute aggiungere al proprio exchange, ma così facendo ha subito la concorrenza di exchange più aperti che hanno conquistato molti utenti, soprattutto di recente.

Il caso più eclatante è quello di Dogecoin, letteralmente esplosa nel 2021 anche per volume di scambi, e presente fino a poco tempo fa solamente su un numero relativamente limitato di grandi exchange. 

Pertanto la società ha deciso di essere molto più inclusiva nei confronti dei token dei vari progetti crypto, e questo potrebbe portare a numerosi nuovi listing di altre criptovalute, oltre a quelle già listate fino ad ora sull’exchange. 

Infatti nelle prossime sei-otto settimane Coinbase aggiungerà DOGE alle criptovalute scambiabili sul proprio exchange, proprio per non lasciare alla concorrenza gli enormi volumi di commissioni generati da questi scambi. 

Coinbase più inclusiva verso le nuove criptovalute

Ma non sarà soltanto Dogecoin ad essere aggiunta, perché l’apertura delle policy aziendale ad esempio nei confronti anche degli asset digitali appena nati, come confermato da Armstrong, renderà possibile anche le IEO, ovvero il lancio sul mercato di nuovi token. Ormai non sono pochi i grandi exchange che supportano le IEO, e per Coinbase stare fuori da questo business non si è rivelata essere una buona idea. 

Infatti attualmente Coinbase accetta solo criptovalute sicure, consolidate, e che non possano essere considerate potenzialmente una security. Invece ora consentirà anche il listing di monete senza ancora volumi di scambio

Armstrong ha dichiarato: 

“Dovremo farlo in futuro, essere i primi a elencare un certo numero di queste monete”. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.