banner
Bitcoin e il sentimento macro delle crypto
Bitcoin e il sentimento macro delle crypto
Trading

Bitcoin e il sentimento macro delle crypto

By R.L. Bryer - 24 Mag 2021

Chevron down

Il sentimento di Bitcoin è ultimamente una metrica da tenere davvero a mente e oggi rappresenta una paura estrema, secondo l’indice Fear and Greed.

La capitalizzazione aggregata del mercato delle criptovalute ha subito oltre 1 trilione di dollari di perdite totali durante la scorsa settimana e i partecipanti rialzisti in questo mercato si stanno chiedendo: c’è luce alla fine del tunnel?

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è di 1,328 trilioni di dollari [-12,4%] al momento della scrittura e oltre 1,2 trilioni di dollari sono stati spazzati via dal mercato dall’inizio del sell-off. 

Una prospettiva positiva a breve termine rimane anche con uno dei più grandi sell-off nella storia dell’asset class potenzialmente ancora in corso – il mercato è più di 1 trilione di dollari più alto di quanto fosse in questa data l’anno scorso.

Il 24 maggio 2020 la capitalizzazione di mercato aggregata delle criptovalute era di 256,91 miliardi di dollari. Per aggiungere un po’ di prospettiva, Bitcoin oggi, anche con questo recente pullback, vanta una capitalizzazione di mercato di 623,3 miliardi di dollari. 

Gli orsi hanno la palla 

Gli orsi hanno avuto il controllo dell’azione dei prezzi nelle ultime due settimane. C’è stata una breve speranza sopra i 41k dollari dopo che Bitcoin ha trovato un recente fondo a 30k dollari. Sfortunatamente per i tori non sono emerse abbastanza offerte rialziste fino a questo punto per spingere il prezzo di nuovo sopra un livello chiave a $43k. 

Ci sono fondamentalmente 3 livelli di supporto importanti da tenere d’occhio mentre guardiamo l’azione dei prezzi a breve termine di BTC.

La prima linea importante è quella di $30k, che è attualmente il fondo locale ed è stato raggiunto solo pochi giorni fa. Questa è stata una forte resistenza fino ad ora e il prezzo ha oscillato tra $30k e $41k da quando è stato toccato il fondo. 

La seconda linea da tenere d’occhio è $26k che sia i tori che gli orsi terranno d’occhio da vicino. 

Il terzo e ultimo supporto a cui i tori si aggrapperanno è $20k. Questo supporto è l’ex ATH rotto il 16 dicembre 2020. Se $20k è rotto, gli orsi probabilmente suoneranno le loro trombe come vittoriosi nel breve termine, i tori saranno probabilmente esauriti a questo livello.

Sentimento Bitcoin

Domenica il Bitcoin ha raggiunto la zona dorata di ritracciamento Fibonacci del 50% e ha trascorso un tempo considerevole a questo livello nel pomeriggio. 

La chiusura della candela giornaliera di domenica è stata di 34.834 dollari

Bitcoin è a -27.9% negli ultimi 7 giorni, -42.6% negli ultimi 14 giorni, -35.1% nell’ultimo mese e +269.1% negli ultimi 12 mesi. 

Il BASSO settimanale di Bitcoin è stato di 30.400$ e l’ALTO di 46.585$. Il BASSO di domenica è stato di 31.280$ e l’ALTO è stato di 38.274$.

Il picco di BTC al minimo durante questo drawdown è stato del 53,7%.

La dominance di Bitcoin è in aumento dopo aver toccato il fondo al 37% la scorsa settimana. Da quando ha toccato il 37% la dominanza di BTC è salita del +7,2% e rappresenta il 44,6% del market cap aggregato al momento della scrittura.

Crypto Twitter è stato disseminato di grafici con molti casi rialzisti e ribassisti negli ultimi giorni.

Molti tori di Bitcoin stanno ponendo particolare enfasi sul halving del 2016 e sul fatto che BTC ha subito un sell-off 372 giorni dopo l’evento. 

Il più recente sell-off di BTC è stato 373 giorni dopo il dimezzamento della ricompensa dei blocchi del 2020 e i tori sperano che la storia si ripeta di nuovo con un altro nuovo massimo storico ancora in arrivo nel 2021 o 2022

 

R.L. Bryer
R.L. Bryer

R.L. è nel settore crypto dal 2009. E' autore di "Blockchain: Project Renaissance",

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.