banner
Walmart cerca esperto di criptovalute e valute digitali
Walmart cerca esperto di criptovalute e valute digitali
Criptovalute

Walmart cerca esperto di criptovalute e valute digitali

By Marco Cavicchioli - 16 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Walmart sta cercando un product lead per lavorare su progetti legati espressamente a criptovalute e valute digitali. 

Infatti ieri ha pubblicato un annuncio di lavoro sul suo profilo Linkedin ufficiale con il quale rivela di voler assumere a tempo indeterminato un direttore per lavorare a progetti interni legati a criptovalute e valute digitali.

L’annuncio dice:

“Stiamo cercando un leader visionario che abbia una storia nel business di leadership e di scaling. Dovrete avere una comprovata esperienza nella creazione di soluzioni innovative ai problemi dei clienti sfruttando le nuove tecnologie e le informazioni sui clienti”. 

L’azienda sta cercando un vero e proprio “appassionato di valute digitali”, per lavorare nel settore dei pagamenti in quella che è a tutti gli effetti una delle più grandi aziende al mondo nel settore delle vendite online.

La figura ricercata svolgerà il ruolo di responsabile delle valute digitali e delle criptovalute all’interno della società, e sarà anche responsabile dello sviluppo della strategia e della roadmap. 

Walmart nel mondo delle criptovalute e della blockchain

Walmart è entrata nel settore della blockchain già nel 2018, ma è solo a partire dall’anno scorso che ha iniziato ad interessarsi specificatamente di criptovalute.

Il suo interesse nelle valute digitali è sicuramente dovuto anche all’accelerata, avvenuta quest’anno, nello sviluppo delle valute digitali delle banche centrali, dato che qualora venissero effettivamente messe sul mercato dovrebbero affrettarsi ad abilitarle come mezzo di pagamento accanto alle loro versione attuali.

Tuttavia da qualche mese a questa parte sono state avanzate parecchie ipotesi riguardanti proprio anche l’adozione delle stesse criptovalute come mezzi di pagamento per fare acquisti da Walmart, secondo le quali una decisione di questo tipo potrebbe dare una spinta notevole al settore.

Il fatto che la società intenda assumere una figura così importante per lavorare all’integrazione di servizi legati sia alle valute digitali che alle criptovalute rivela piuttosto esplicitamente che sia ormai assolutamente possibile un’integrazione di queste ultime come mezzi di pagamento ad esempio sui siti di e-commerce di Walmart.

Walmart è la maggior compagni al mondo per fatturato complessivo (548 miliardi di dollari), oltre ad essere anche la maggior società privata al mondo per numero di dipendenti (2,2 milioni). Possiede oltre diecimila negozi in 24 paesi nel mondo.

È quotata a Wall Street (NYSE), e proprio venerdì scorso il prezzo delle sue azioni ha raggiunto il massimo di sempre ad oltre 150$, per poi scendere lievemente sotto.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.