banner
Craig Wright invita Musk per parlare di Bitcoin: come dovrebbe rispondere Elon?
Craig Wright invita Musk per parlare di Bitcoin: come dovrebbe rispondere Elon?
Criptovalute

Craig Wright invita Musk per parlare di Bitcoin: come dovrebbe rispondere Elon?

By Guest post - 27 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il CEO di Tesla Elon Musk è una figura nota all’interno di Bitcoin e un convinto supporter della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente riguardo le valute digitali. 

Solo pochi mesi fa, Musk ha scatenato un dibattito online dopo aver annunciato che Tesla avrebbe interrotto gli acquisti di auto utilizzando Bitcoin Core (BTC) a causa “dell’uso in rapida crescita di combustibili fossili per il Bitcoin mining e le transazioni”.

Inoltre, la “rottura” di Musk con BTC è stata il catalizzatore del crollo di BTC, in cui il suo prezzo è sceso di oltre il 30%. 

La decisione di Musk, tuttavia, non è maligna o intesa a danneggiare la reputazione di BTC. In effetti, non è un segreto che Tesla possieda oltre un miliardo di dollari di BTC.

In una recente discussione su Bitcoin as a Tool for Economic Empowerment,” Musk ha sottolineato la radice del problema di BTC:

“Bitcoin da solo semplicemente non può scalare per essere il sistema monetario per il mondo al livello base. Ma con un secondo livello, questo è possibile a seconda di come viene implementato quel secondo livello.”

Poiché BTC ha mantenuto i suoi limiti di dimensione del blocco a 1 MB con un throughput di sette transazioni al secondo (tps) e commissioni di transazione a volte molto elevate che hanno raggiunto un picco di quasi $ 25 ad aprile, è una sorta di oro digitale.

In confronto, la blockchain enterprise di BSV ha superato tutte le reti e aspira a diventare la più grande blockchain pubblica del mondo in base a tutte le principali metriche di utilità, tra cui l’archiviazione dei dati e il volume delle transazioni giornaliere, la capacità di ridimensionamento e la dimensione media del blocco. 

Con questo, è ancora più evidente che la decisione di Musk di interrompere l’accettazione di pagamenti BTC e la sua conclusione che BTC stia sprecando energia potrebbe sembrare giustificata.

 

Fonte: https://coincarboncap.com/

E ora, il Dr. Craig S. Wright ha esteso un invito personale al CEO di Tesla per discutere di Bitcoin e blockchain, dato che Musk ha ammesso che gli piacerebbe ancora

“vedere Bitcoin avere successo”

Wright ha invitato Musk a discutere di tutto questo e altro alla prossima CoinGeek Conference che si terrà allo Sheraton, Times Square a New York, dal 5 al 7 ottobre 2021.

“Tu ed io abbiamo entrambi una lunga storia nell’innovazione, in particolare riguardo ai pagamenti. Con il tuo lavoro di trasformazione in X.com e il mio come Satoshi Nakamoto che ha inventato Bitcoin, un sistema progettato come un semplice sistema di cassa digitale. Possiamo lavorare insieme per cambiare le cose. Più personalmente, entrambi abbiamo avuto a che fare con critici male informati e feroci. Il tempo ha dimostrato che stavamo semplicemente vivendo in un futuro che ancora non riconoscevano. Stiamo invitando le persone a New York per unirsi a noi nella costruzione di questo futuro. Spero che accetti questa offerta per unirti a me nella risoluzione di questi problemi “, ha detto Wright, rivolgendosi a Musk.

Sembra che Wright e Musk abbiano in mente lo stesso obiettivo: vedere Bitcoin avere successo. 

Se Musk è seriamente intenzionato a voler vedere il successo di Bitcoin e se è l’innovatore che vorrebbe anche vedere la blockchain come una tecnologia verde, allora ora è la sua occasione per avere una conversazione illuminante con il creatore di Bitcoin SV e altri esperti nei campi del ridimensionamento blockchain e dell’energia verde. 

Come dovrebbe rispondere Musk? Sarebbe davvero eccitante se accettasse l’invito di Wright.

E se Musk lo fa con una mente aperta, il mondo è pronto per un fantastico brainstorming di due geni tecnologici. Supponiamo che queste due grandi menti possano collaborare.

In tal caso, lo spazio delle valute digitali sarà infatti elevato a fornitore di un servizio essenziale presentando una tecnologia che tutti possono utilizzare.

Autore: Kimberly Maceda

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.