Morgan Stanley incrementa l’investimento in Grayscale Bitcoin Trust
Morgan Stanley incrementa l’investimento in Grayscale Bitcoin Trust
Criptovalute

Morgan Stanley incrementa l’investimento in Grayscale Bitcoin Trust

By Marco Cavicchioli - 28 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Morgan Stanley ha recentemente incrementato il suo investimento nel Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). 

Grayscale Bitcoin Trust è un fondo che consente di prendere posizione sul prezzo di bitcoin senza però doverli comprare e custodire direttamente.

Le azioni di Stanley sulla linea dell’investimento

Ad aprile risultava che Morgan Stanley possedesse oltre 28.000 azioni GBTC, del valore complessivo di 1,3 milioni di dollari. 

Ieri è stato pubblicato sul sito web ufficiale della SEC un nuovo documento di sintesi che riporta che al 31 luglio le azioni GBTC possedute da Morgan Stanley erano salite ad oltre 58.000, per un valore complessivo di poco superiore ai 2 milioni di dollari. 

La società dichiara che il costo di acquisto complessivo di queste azioni è stato di circa 2,4 milioni di dollari, quindi per ora l’investimento è in perdita del 16%. 

Non si sa se dopo il 31 luglio la società ha continuato ad acquistare, ha venduto, o ha tenuto ferma la propria posizione. 

Da notare che al 31 luglio il prezzo di BTC era di poco inferiore a quello attuale, quindi il valore attuale di quelle azioni dovrebbe essere più o meno lo stesso. 

Il prezzo medio di acquisto delle 58.116 azioni GBTC ora possedute da Morgan Stanley corrisponderebbe ad un prezzo medio di bitcoin pari a circa 49.000$, in linea con quello di inizio settembre, quando presumibilmente questo investimento era in pari. 

Morgan Stanley
Morgan Stanley investe in GBTC

Il fondo europeo di Stanley in GBTC

Il fondo europeo di proprietà di Morgan Stanley che ha effettuato questo investimento, ovvero l’Europe Opportunity Fund, ha investimenti totali pari a circa 371 milioni di dollari, di cui pertanto solo lo 0,5% investito in GBTC. 

Si tratta pertanto di un’esposizione minima per un fondo che mira alla crescita sul lungo termine, investendo in società consolidate ed emergenti di alta qualità ritenute sottovalutate al momento dell’acquisto dal team di gestione. 

Per raggiungere i suoi obiettivi, il team d’investimento di questo fondo punta su investimenti che sono dotati di vantaggi competitivi sostenibili e che possono essere monetizzati con la crescita. 

Tra le maggiori posizioni del fondo si trovano ad esempio Puma, Spotify e Campari. 

Con questo incremento Morgan Stanley è diventato il secondo maggior singolo investitore in Grayscale Bitcoin Trust, dopo ARK Invest di Cathie Wood, mentre in totale i fondi istituzionali detengono circa 6,5 ​​milioni di azioni GBTC.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.