Grayscale Bitcoin Trust: oltre 28.000 azioni per Morgan Stanley
Grayscale Bitcoin Trust: oltre 28.000 azioni per Morgan Stanley
Bitcoin

Grayscale Bitcoin Trust: oltre 28.000 azioni per Morgan Stanley

By Stefania Stimolo - 29 Giu 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) attira un nuovo colosso degli investimenti, il gigante bancario Morgan Stanley che ha acquistato più di 28.000 azioni legate a BTC

Dopo l’ingresso anche della Rock Star del mercato azionario, Cathie Wood di solo qualche giorno fa, con l’acquisto di ben oltre 1 milione di azioni Grayscale Bitcoin Trust, ora ecco il turno di Morgan Stanley.

Nello specifico, secondo un deposito SEC, le azioni legate a BTC del GBTC acquistate da Morgan Stanley sono 28.289 azioni, attraverso il suo fondo Europe Opportunity Fund

D’altronde il colosso bancario è sempre stato chiaro sul suo schieramento a favore delle crypto, tanto da creare fondi dedicati per soddisfare la crescente domanda dei suoi clienti. 

E chissà che anche in questo caso, con un prezzo di BTC sui 35,000$, il metodo attuato anche dalla Morgan Stanley sia quello di accumulare BTC, il famoso metodo di Wyckoff. 

Grayscale Bitcoin Trust e i fondi della Morgan Stanley

Grayscale Bitcoin Trust è il prodotto di investimento legato a BTC acquistato tramite un fondo della Morgan Stanley, ma non il primo!

Il colosso bancario, infatti, è stato negli ultimi mesi molto attivo nello spazio crypto proprio istituendo fondi da dedicare all’acquisto (diretto o indiretto) di Bitcoin e le crypto. 

Per quanto riguarda gli acquisti indiretti su BTC, la Morgan Stanley ha istituito l’Institutional Fund, Institutional Fund Trust, Insight Fund e Variable Insurance Fund, solo lo scorso aprile. Ognuno di questi fondi può investire fino al 25% delle sue attività in bitcoin. 

L’attuale Europe Opportunity Fund include un mix di società con sede in Europa nello spazio tecnologico e non tecnologico, e altri investimenti.

A marzo, Morgan Stanley aveva invece istituito il primo fondo di questo genere, il FS NYDIG Select Bitcoin Fund che aveva attirato quasi 30 milioni di dollari dagli investitori. 

È stata la prima grande banca statunitense ad offrire ai propri clienti l’acquisto diretto di quote di fondi che consentono di prendere posizione su Bitcoin. 

Nello stesso tempo, la Grayscale sbloccherà in un solo colpo ben 16.240 BTC in una data stimata essere il 17 luglio 2021. Uno sblocco che sembra anche essere il maggiore previsto per i prossimi mesi. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.