GionnyScandal lancia il suo primo NFT “MOM” su Foundation
GionnyScandal lancia il suo primo NFT “MOM” su Foundation
NFT

GionnyScandal lancia il suo primo NFT “MOM” su Foundation

By Stefania Stimolo - 18 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

GionnyScandal, nome d’arte di Gionata Ruggieri, ha annunciato di voler lanciare la sua prima opera d’arte digitale NFT intitolata “MOM”, che sarà disponibile su Foundation dal 20 dicembre.

La carriera di GionnyScandal

Un nuovo settore per l’artista che è diventato famoso per i suoi testi musicali che raccontano le sue più profonde sofferenze.

Gionata nasce a Pisticci (MT) nel 1991 e ha un’infanzia particolarmente toccante: i suoi genitori naturali, che non ha mai conosciuto, lo hanno abbandonato in un orfanotrofio, mentre i suoi genitori adottivi sono venuti a mancare dopo pochi anni l’adozione, quando lui era ancora un bambino.

E così, iniziando a scrivere i primi testi, Gionata ha espresso tutte le sue emozioni dando alla luce GionnyScandal, proprio quando i suoi primi tre dischi indipendenti approdano primi in classifica dei dischi più venduti in Italia.

Nel 2016, GionnyScandal firma con la Universal Music Italia e inizia ad avere un gran successo, certificato da dischi d’oro e dischi di platino.

Ad oggi, GionnyScandal conta più di 300 milioni di streaming e 300 milioni di views dei suoi video su YouTube.

GionnyScandal entra nel mondo NFT

E dopo questo enorme successo, l’artista ha incontrato di recente l’arte digitale con i Non Fungible Token, interpretando la nuova NFT ART come un nuovo modo attraverso cui poter dare non solo parole, ma anche una forma alle sue sofferenze.

Ecco come GionnyScandal descrive la sua scoperta dell’arte digitale e NFT:

“Ultimamente in studio non riuscivo ad esprimermi solo attraverso le parole, così ho scoperto l’arte digitale e il fatto che in questo modo io possa esprimere tante cose che non si possono esprimere solo scrivendo. Ho perso entrambi i genitori, a dire il vero 4 genitori. Quelli biologici mi hanno abbandonato dopo 2 mesi dalla nascita, quelli adottivi a cui mi ero affezionato sono morti quando ero un bambino.”

GionnyScandal NFT
MOM, il primo NFT di GionnyScandal

Il primo NFT: “MOM”

La prima opera digitale NFT di GionnyScandal è “MOM” che sarà droppato su Foundation dopodomani, 20 dicembre.

In arrivo ci saranno altre nuove 5 opere dell’artista che, come in MOM, vedono il protagonista sempre Gionata, il bambino che rappresenta il suo passato, il presente e che a volte si proietta anche nel futuro.

Il primo NFT, MOM, è un’opera che vede Gionata sdraiato dentro la sagoma di sua mamma disegnata con un gesso sull’asfalto. Una sofferenza figurativa di quando l’artista frequentava l’asilo e notava che tutti i giorni tutti gli altri bambini venivano presi dalle loro mamme per tornare a casa.

Al terzo giorno di fila che notava di non avere anche lui la sua mamma pronta fuori dall’asilo, Gionata decise di rubare un gessetto per disegnarne la sagoma sull’asfalto, per poi mettersi dentro al momento dell’uscita. In quel momento, anche Gionata aveva la sua mamma alle porte dell’asilo, pronta ad aspettarlo.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.