Luca Argentero: l’attore italiano collezionista di NFT
Luca Argentero: l’attore italiano collezionista di NFT
NFT

Luca Argentero: l’attore italiano collezionista di NFT

By Stefania Stimolo - 18 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

L’attore italiano, Luca Argentero, è un collezionista di opere d’arte digitali nel formato NFT. Anche altri VIP come il cantante Cesare Cremonini, sembrano essere interessati ai Non Fungible Token. 

Luca Argentero collezionista di NFT

Luca Argentero, famoso attore italiano, sembra essere rimasto affascinato dal mondo dei  Non-Fungible Token, tanto di diventare un collezionista di NFT.

“Prendi la tua dose quotidiana di NFT”.

L’attore ha un suo account attivo su OpenSea da gennaio 2021, con 152 NFT collezionati. Il suo coinvolgimento lo ha portato ad acquistare anche le opere NFT dell’artista italiano Mattia Pannoni. 

Secondo quanto riportato, Mattia Pannoni è un crypto artista nato a Fornelli, Italia, con uno stile distinto, identificabile e meticoloso. Il suo lavoro artistico è fortemente influenzato da visioni distopiche, spiritualità, geometria e dal tema ricorrente della dualità della coscienza umana e del conflitto che questa dualità genera come caos e ordine.

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Luca Argentero coinvolge Cesare Cremonini

Mentre è ufficiale che Luca Argentero sia parte del settore dei token collezionabili da inizio di quest’anno, sembra che lo stesso abbia coinvolto anche il celebre cantante bolognese Cesare Cremonini.

All’inizio di questo mese, infatti, ecco cosa ha condiviso Cremonini sul suo account di Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

La foto ritrae i tre artisti: Argentero, Cremonini e il conduttore televisivo e radiofonico Alessandro Cattelan presso il Teatro alla Scala di Milano. Nella descrizione, Cremonini scrive: “subito NFT” e Argentero commenta: “Puoi dirlo forte!”.

OpenSea chiama all’attenzione gli NFT a tema natalizio

Qualche ora fa, il principale marketplace di NFT di OpenSea ha richiamato l’attenzione dei suoi 747.699 follower su Twitter, per condividere il link dei loro NFT a tema natalizio.

“Chi sta lavorando su NFT a tema natalizio? Vediamo cosa avete. Non dimenticate i vostri link.”

Di recente, OpenSea ha fatto parlare di sé anche in merito alla sua probabile scelta di lanciare una sua IPO invece che lasciare in drop ai suoi utenti sostenitori un suo token.

Il nuovo direttore finanziario, Brian Roberts, avrebbe sottolineato che il marketplace NFT è già redditizio e che non avrebbe bisogno di raccogliere fondi ma che sarebbe da “sciocchi non renderla pubblica”.

Alcuni utenti della piattaforma, come il crypto-investor Lark Davis, hanno criticato la scelta, identificando OpenSea come più vicina alle borse che al mercato crypto. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.