Amazon Marketplace: i proprietari ricevono Bitcoin e crypto
Amazon Marketplace: i proprietari ricevono Bitcoin e crypto
Criptovalute

Amazon Marketplace: i proprietari ricevono Bitcoin e crypto

By Stefania Stimolo - 31 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

I proprietari di Amazon Marketplace che decidono di ritirarsi, possono scegliere di ricevere Bitcoin e criptovalute grazie al nuovo programma ‘Cash or Crypto’ di Elevate Brands, in partnership con Coinbase Prime.

Amazon Marketplace e il programma ‘Cash or Crypto’ di Elevate Brands

Secondo il nuovo programma ‘Cash or Crypto’ di Elevate Brands, tutti i venditori di Amazon Marketplace che decidono di ritirarsi, potranno ricevere Bitcoin e criptovalute. 

“GRANDE NOVITÀ! Introduciamo il programma di acquisizione Cash or Coin di Elevate Brands! Come unico aggregatore Amazon ad offrire Bitcoin come parte delle transazioni di uscita, siamo orgogliosi di essere all’avanguardia di una nuova era digitale. Sceglierai #CashOrCoin? Per saperne di più”

Elevate Brands ha stretto una partnership con Coinbase Prime per riuscire nel suo intento, e cioè quello di essere il primo aggregatore su Amazon a offrire BTC e crypto per le transazioni in uscita.

In pratica, Elevate Brands detiene un portafoglio di aziende di prodotti di consumo focalizzate su Amazon, e, grazie al nuovo programma ‘Cash or Crypto’ sarà lui stesso ad acquistare i business in uscita da Amazon Marketplace anche in crypto. 

Amazon Bitcoin
L’iniziativa di Amazon può contribuire all’adozione di Bitcoin

Amazon Marketplace e il primo caso di pagamento in Bitcoin

Già nel 2021, Elevate Brands sembra aver già applicato il programma ‘Cash or Crypto’, con l’acquisto della società di Nicky Eary, pagando in Bitcoin. 

Grazie a questo programma, i pagamenti su Coinbase Prime dovrebbero far beneficiare i venditori che chiudono il loro marketplace su Amazon di commissioni basse e alti volumi di trading. A tal proposito, Nicky Eary ha detto:

“Quando ho venduto la mia attività, avevo pianificato di destinare parte dei fondi a bitcoin. Il fatto di poter essere pagato in cripto istantaneamente attraverso Elevate ha reso l’investimento un processo molto più semplice”.

Anche Ryan Gnesin, CEO di Elevate Brands ha detto il suo pensiero in un comunicato stampa: 

“Abbiamo imparato che i venditori [Fulfillment by Amazon] sono già ben radicati nel settore crypto, quindi siamo entusiasti di essere la prima azienda nell’ecosistema Amazon ad offrire l’opzione di Cash o Coin”

Bitcoin e l’adozione mainstream

La nuova iniziativa di Elevate Brands per i proprietari di Amazon Marketplace è una delle tante che partecipano all’adozione mainstream di Bitcoin e delle criptovalute. 

Se si pensa ai Bitcoin ATM, ad esempio, solo nel 2021 sono stati installati una media di 50 nuovi sportelli al giorno. 

Secondo i dati di fine anno, al primo posto c’erano gli Stati Uniti con quasi 30.000 macchine installate, seguiti dal Canada con 2.220 e dal El Salvador con 205 e Spagna con 197. L’Italia ha chiuso il 2021 con 69 ATM Bitcoin e in dodicesima posizione. 

Con la già annunciata nuova promessa della Spagna di installare altri nuovi 100 ATM nel 2022, è significativo come cresce l’interesse di aumentare l’adozione di massa di BTC e crypto. In questo modo, la Spagna diventerebbe il primo paese in Europa e terzo nel mondo per offerta di bancomat di criptovalute. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.