Tranglo attiva servizio di liquidità on demand di Ripple
Tranglo attiva servizio di liquidità on demand di Ripple
Blockchain

Tranglo attiva servizio di liquidità on demand di Ripple

By Vincenzo Cacioppoli - 2 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Tranglo, hub di pagamento transfrontaliero specializzato in pagamenti aziendali, rimesse estere e soluzioni di pagamento mobile, ha annunciato di aver abilitato il servizio di liquidità on demand di Ripple per i suoi servizi di pagamenti transfrontalieri. 

Tranglo e Ripple rafforzano la partnership

Questo annuncio rafforza la collaborazione tra le due aziende che era culminata a marzo con l’acquisizione del 40% dell’azienda malaysiana di pagamenti da parte di Ripple. 

La stretta collaborazione con Tranglo, aveva come obiettivo di accelerare la portata della On-Demand Liquidity (ODL) di Ripple, che utilizza l’asset digitale XRP per facilitare le transazioni di denaro istantaneo.

Inoltre, grazie a Tranglo, Ripple potrà allargare la sua presenza nel florido mercato del sud asiatico, per quanto riguarda i pagamenti transfrontalieri. Questo accordo arriva, come si può leggere in una nota della società di pagamenti digitali malaysiana, dopo il successo della implementazione pilota di ODL nel settembre 2021, con 250.000 transazioni per un valore di 48 milioni di dollari elaborate nei primi 100 giorni.

 

Come funziona il sistema ODL di Ripple

ODL Ripple
Il sistema ODL di Ripple sfrutta la valuta digitale XRP

per facilitare i pagamenti transfrontalieri a basso costo su RippleNet. Gli utenti che lo utilizzano per le loro transazioni non avranno bisogno di prefinanziare i conti, consentendo così di massimizzare l’efficienza del capitale e ridurre i costi.

Questa notizia arriva dopo l’annuncio della società, poche settimane fa, secondo cui il 2021, malgrado tutti i problemi legati alla causa legale con la Sec, sarebbe stato l’anno migliore di sempre, con il valore di XRP cresciuto del 53%.

I vantaggi di Tranglo

A proposito del nuovo servizio attivato da parte di Tranglo, il CEO della società, Jacky Lee ha dichiarato:

 “I nostri partner di rimessa vogliono entrare nei mercati il ​​più velocemente possibile al minor costo. ODL offre proprio questo: possono iniziare a inviare pagamenti senza bloccare fondi presso diversi intermediari finanziari, il che può essere costoso e tempo-  Le aziende di rimesse che si iscrivono a ODL hanno anche accesso sia a Tranglo Connect che a RippleNet, consentendo loro di soddisfare al meglio esigenze di pagamento sempre più diversificate”.

Fondata nel 2008, Tranglo ha uffici a Kuala Lumpur, Singapore, Jakarta, Dubai e Londra. La sua rete globale copre più di 100 paesi, 2.500 operatori mobili, con circa 1.300 banche/portafogli e 130.000 punti di ritiro contanti.

 

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.