Opzioni micro su Bitcoin ed Ethereum al CME di Chicago
Opzioni micro su Bitcoin ed Ethereum al CME di Chicago
Criptovalute

Opzioni micro su Bitcoin ed Ethereum al CME di Chicago

By Marco Cavicchioli - 30 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La borsa di Chicago, il CME, annuncia due nuovi prodotti derivati crypto da un decimo di Bitcoin (BTC) o Ethereum (ETH): le micro opzioni

Il CME di Chicago annuncia nuove opzioni micro con sottostante future Micro Bitcoin ed Ethereum 

Il Chicago Mercantile Exchange (CME) è una borsa con sede a Chicago con ormai il più grande scambio al mondo di opzioni e contratti future. È celebre per essere stata la prima borsa occidentale al mondo, insieme a CBOE, a lanciare contratti future su Bitcoin nel dicembre del 2017. 

Ormai da tempo è molto attiva anche sui derivati crypto, tanto che gli unici ETF su Bitcoin approvati negli USA hanno come collaterale proprio i future su BTC del CME. 

Un paio di giorni fa ha annunciato il lancio di un nuovo prodotto crypto. 

Si tratta di opzioni su BTC ed ETH di dimensioni micro, basate sui future Micro Bitcoin e Micro Ether. 

bitcoin micro option
La finanza tradizionale si espande con nuovi strumenti derivati crypto-based

Tutti i dettagli di questi nuovi prodotti finanziari derivati sono stati pubblicati sul sito di CME Group.  

I vantaggi offerti agli speculatori da questi nuovi strumenti sono innanzitutto la maggior precisione, visto che i contratti sottostanti hanno dimensioni di 1/10 di BTC o ETH, ma anche una maggiore versatilità, dato che che esistono sia opzioni mensili che settimanali. 

La società dichiara: 

“Basandosi sulla forza e sulla liquidità dei future Micro Bitcoin e Micro Ether, questi contratti di opzione consentono ai partecipanti al mercato di coprire in modo efficiente gli eventi di mercato con maggiore precisione e flessibilità, consentendo ai trader di tutte le dimensioni di accedere all’esposizione al mercato delle criptovalute.”

Spesso infatti i contratti tradizionali degli strumenti finanziari derivati su Bitcoin ed Ethereum hanno prezzi elevati a causa del fatto che il sottostante è uno o più BTC o ETH. Questo rende tali strumenti inaccessibili a molti piccoli speculatori retail. 

Sui mercati spot, dove tale limite non esiste, non è possibile sfruttare tutte le funzionalità legate invece ai contratti future ed alle opzioni, come ad esempio la vendita allo scoperto. 

I vantaggi dei micro future e delle micro opzioni 

Con i micro future e con le micro opzioni vengono ridotte di molto le limitazioni mantenendo però le funzionalità avanzate. 

Tim McCourt, Global Head of Equity and FX Products di CME Group, ha spiegato che la liquidità nel mercato dei loro future Micro Bitcoin e Micro Ether ormai è significativa, tanto da rendere possibile anche l’apertura al mercato delle micro opzioni. 

D’altronde sono sempre di più gli speculatori interessati all’utilizzo di strumenti d’investimento più sofisticati, quindi questo interesse non stupisce più di tanto. Il fatto che tra costoro vi siano anche sempre più retail giustifica appieno la scelta di emettere sul mercato nuovi strumenti adatti anche a portafogli minori. 

Da notare che tutti i prodotti disponibili al CME sono completamente regolamentati, quindi utilizzabili potenzialmente da chiunque. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.