Pagare con le crypto: il ruolo delle stablecoin nel futuro dell’E-commerce
Pagare con le crypto: il ruolo delle stablecoin nel futuro dell’E-commerce
Stable Coin

Pagare con le crypto: il ruolo delle stablecoin nel futuro dell’E-commerce

By Martina Canzani - 7 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Le valute digitali e i sistemi di pagamento hanno preso d’assalto il mondo beneficiando significativamente i clienti e la società con una maggiore efficienza, una più ampia inclusione finanziaria e più innovazione. 

L’accettazione di questo nuovo paradigma finanziario è determinato dal suo fascino come riserva di valore e mezzo di pagamento.

Le Stablecoin, per esempio, sono la nuova forma di denaro digitale costruita su una robusta infrastruttura di pagamento decentralizzata. Hanno guadagnato un’immensa popolarità e le stablecoin valgono più di 185 miliardi di dollari che circolano nel mercato aperto. 

Questo numero indica che le stablecoin si stanno evolvendo come uno strumento che sostituisce le valute fiat, diventando lo strumento potenziale dell’E-commerce internazionale. La sua efficienza nella gestione dei pagamenti lo sta rendendo il giusto mezzo per le future transazioni eCom. Inoltre, le aziende si stanno lanciando nei pagamenti con stablecoin come alternativa ai pagamenti fiat. 

La crescente adozione delle stablecoin e la loro applicazione nel commercio elettronico

ecommerce crypto
       La necessità di ampliare il sistema dei pagamenti per il futuro dell’e-commerce

Un numero crescente di aziende in una varietà di settori, dalle grandi tecnologie alle compagnie aeree, stanno abbracciando le stablecoin e le accettano come una modalità ufficiale di pagamento per i loro beni e servizi. Per esempio, la piattaforma di streaming di proprietà di Amazon, Twitch, accetta le stablecoin tra cui USDC, BUSD e GUSD insieme ad altre criptovalute.

Nonostante il fatto che ci siano diverse stablecoin sul mercato, è diventato più cruciale selezionare quelle giuste. Trovare una stablecoin che soddisfi tutti i requisiti normativi e di trasparenza è difficile. EURST, da parte sua, è una stablecoin che sta guadagnando popolarità grazie alla sua riserva equa e alle regole di supporto. È una delle stablecoin in euro più trasparenti, sostenuta al 100% da USD, che sta facendo passi da gigante sul mercato. 

Anche i servizi di viaggio online come CheapAir stanno usando portali di pagamento crypto per accettare stablecoin e pagamenti crypto. Con la crescente adozione, il gigante dei pagamenti Visa ha anche rivelato che stava testando uno schema con Crypto.com per accettare la stablecoin USDC sulla sua rete di pagamento.

Questa adozione delle stablecoin da parte di grandi aziende mostra l’efficienza e la facilità d’uso che le stablecoin forniscono come modalità di pagamento. Inoltre, i vantaggi competitivi a lungo termine delle stablecoin nello spazio dei servizi di pagamento digitale in rapida espansione ha anche convinto i paesi in via di sviluppo a utilizzare i pagamenti in stablecoin per iniettare stabilità nelle loro economie.

Le stablecoin hanno bisogno di una stabilità più affidabile per essere accettate nell’eCom

Sebbene le stablecoin stiano guadagnando popolarità grazie alla loro efficienza, ci sono grandi preoccupazioni circa la loro stabilità e come mantengono il loro valore. Le autorità di regolamentazione hanno a lungo messo in discussione la stabilità di queste monete e le loro politiche di riserva poco trasparenti. 

Tether, per esempio, è stato sotto l’esame dei regolatori e degli utenti per la sua incapacità di rivelare i suoi effettivi asset di riserva che hanno aiutato USDT a mantenere il suo peg con il dollaro USA. 

Tenendo queste preoccupazioni in mente, è diventato sempre più importante che le aziende di e-commerce valutino la stabilità delle stablecoin che scelgono di utilizzare per i loro pagamenti digitali. Oltre alla riserva e alla stabilità dei prezzi, è anche importante che le eCommerce usino una moneta che abbia l’approvazione delle autorità di regolamentazione per operare sul mercato.   

Per quanto possa essere difficile trovare una stablecoin di questo tipo, EURST ha dimostrato il contrario. È una stablecoin che sta guadagnando popolarità grazie alla sua riserva equa e alle regole di supporto. È una delle stablecoin euro più trasparenti, sostenuta al 100% da USD, e sta facendo passi avanti sul mercato.

Rilasciata sulla rete Ethereum, le funzionalità avanzate di EURST permettono agli utenti di condurre transazioni più veloci e sicure. Mantiene i fondi in un conto di deposito per garantire la sicurezza e la stabilità dei token EURST che gli utenti detengono, e permette anche a chiunque di creare e redimere in qualsiasi momento. Inoltre, la moneta è totalmente trasparente essendo controllata in tempo reale dove gli utenti possono tracciare i fondi tenuti in deposito a garanzia in qualsiasi momento.

I regolamenti sono la strada da percorrere

Sebbene alcune società di e-commerce stiano già accettando le stablecoin, la maggioranza è ancora scettica. Per raggiungere l’adozione di massa delle stablecoin o delle criptovalute, potrebbe esserci la necessità di trovare una via di mezzo dove le stablecoin siano regolate al punto da operare in modo legittimo. 

Su questa nota, le stablecoin come EURST stanno stabilendo un quadro trasparente per le loro politiche di copertura e riserve. Portano al mondo il vero potenziale delle stablecoin come infrastruttura di pagamento per le future società di E-commerce.

Martina Canzani

Laureata in Legge all'Università degli Studi di Milano. Concluso il percorso accademico ha iniziato ad interessarsi al mondo della blockchain, trovando in quest'ultimo un potente strumento di riscatto. La passione si è poi trasformata in lavoro, ora infatti investe in progetti early-stage di finanza decentralizzata e DAO e scrive articoli raccontando tutte le news riguardanti il mondo crypto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.