Bitcoin Pizza Day: Binance mette in palio un anno di pizza gratis
Bitcoin Pizza Day: Binance mette in palio un anno di pizza gratis
Bitcoin

Bitcoin Pizza Day: Binance mette in palio un anno di pizza gratis

By Stefania Stimolo - 20 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Per festeggiare i 12 anni del ‘Bitcoin Pizza Day’ del 22 maggio, il famoso crypto exchange di Binance ha deciso di lanciare un concorso in cui i 5 vincitori potranno avere un anno di pizza gratis. 

Bitcoin Pizza Day: il nuovo concorso di Binance su Twitter

In onore del celebre della giornata del Bitcoin Pizza Day del 22 maggio, Binance lancia il suo concorso su Twitter mettendo in palio la possibilità di vincere un anno di pizza gratis. 

“Vinci un anno di pizza gratis! Come partecipare:

  • Retwitta questo post & segui @binance
  • Infornate o comprate una pizza con i condimenti preferiti di CZ (prosciutto e ananas)
  • Condividete una foto/video con #BinancePizza e #Binance

Siate creativi! Mettete il logo di Binance o altri disegni di criptovalute sulla tua pizza.”

Una grande mossa di marketing quella del crypto exchange che scatenerà gli utenti di Twitter nel postare associazioni tra Binance e il piatto tipico italiano, la pizza. 

Nello specifico, il concorso durerà fino il 29 maggio e prevede 5 vincitori che potranno assicurarsi un anno di pizza gratis. 

Bitcoin Pizza Day: le altre iniziative per celebrare i 12 anni

Sono passati 12 anni da quando un appassionato di criptovalute, Laszlo Hanyecz, aveva acquistato due pizze con 10.000 BTC, esattamente il 22 maggio 2010, segnando la prima transazione fisica di Bitcoin al mondo. 

E come ogni anno, tutti i grandi attori crypto creano dei concorsi per celebrarlo. Oltre Binance, infatti, anche Huobi Global si unisce al club del “Bitcoin Pizza Day”, mettendo in palio 1 BTC per i 100 vincitori che compreranno una pizza in DOGE e che seguiranno le seguenti istruzioni:

Buon #HuobiPizzaDay. 12 anni fa Laszlo ha comprato 2 pizze con 10.000 BTC, 12 anni dopo, chi sarà il primo a comprare una pizza con DOGE? 100 VINCITORI si dividono 1 BTC.

  • Fai una foto della pizza che hai comprato con DOGE, RT+ @HuobiGlobal
  • @elonmusk per mangiare la pizza insieme

Compilare”

Anche Pizza DAO, il progetto di blockchain decentralizzato che cerca di unire la comunità globale di fanatici della pizza con il potenziale tecnologico del Web3, celebra il Bitcoin Pizza Day di domenica. 

Si tratta di ospitare eventi commemorativi in 100 pizzerie in oltre 75 Paesi del mondo, tra cui Stati Uniti, Argentina, Corea del Sud, Etiopia, Australia, Canada, Regno Unito e altri ancora.

Non solo, Pizza DAO prevede il lancio di un NFT e di attirare una campagna di beneficenza con già numerosi sostenitori del calibro del 13 volte campione del mondo di pizza Tony Gemignani, Seth Green, Steve Aoki, il team Dogecoin e i comici Cheech e Chong. 

Il prezzo di BTC: oggi quelle pizze valgono 300 milioni di dollari

bitcoin storia prezzo
La storia del prezzo di Bitcoin dal famoso Bitcoin Pizza Day

Una cosa interessante da notare è quanto sia variato il prezzo di Bitcoin nei 12 anni successivi al Pizza Day. Curioso notare quanto è variato negli anni il controvalore in dollari dei 10.000 BTC usati da Laszlo Hanyecz per le sue due pizze. 

Nel 2010, 10.000 BTC valevano circa 43$, ecco cos’è successo dopo:

  • 2011: meno di 100mila dollari;
  • 2012: oltre 100mila dollari;
  • 2013: circa 1,2 milioni di dollari;
  • 2014: circa 5,1 milioni di dollari;
  • 2015: circa 2,3 milioni di dollari;
  • 2016: circa 4,4 milioni di dollari;
  • 2017 circa 22 milioni di dollari;
  • 2018: circa 78 milioni di dollari;
  • 2019: circa 60 milioni di dollari;
  • 2020: oltre 92 milioni di dollari;
  • 2021: oltre 375 milioni di dollari;

Oggi, contando che BTC attualmente si trova a quota 30.000$, 10.000 BTC equivalgono a 300 milioni di dollari.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.