Michael Saylor si aspetta che Bitcoin arrivi a un milione
Michael Saylor si aspetta che Bitcoin arrivi a un milione
Bitcoin

Michael Saylor si aspetta che Bitcoin arrivi a un milione

By Marco Cavicchioli - 20 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il co-fondatore e CEO di MicroStrategy, Michael Saylor, è ancora estremamente bullish su Bitcoin, tanto da pensare che possa arrivare ad un milione. 

La visione di Michael Saylor del Bitcoin a un milione

bitcoin milione dollari
Secondo Michael Saylor il Bitcoin raggiungerà il milione di dollari

Durante una recente intervista rilasciata a Yahoo Finance Live, Saylor ha dichiarato: 

“Mi aspetto che Bitcoin superi il milione”. 

Il prezzo attuale di 1 BTC è di circa 30.000$ ed il prezzo massimo mai raggiunto, a novembre dell’anno scorso, è stato di poco inferiore ai 70.000$. 

L’anno scorso molti credevano che sarebbe arrivato fino a 100.000$, ma alla fine non c’è riuscito. Alcune delle stesse previsioni che davano Bitcoin a 100.000$ nel 2021 lo danno a 1.000.000$ nel 2025. 

Tuttavia Saylor ha anche rivelato che per loro non esiste un obiettivo di prezzo, ovvero non hanno una strategia di acquisto finalizzata alla vendita con generazione di plusvalenze. 

Ha invece affermato che MicroStrategy ha una strategia di lungo periodo, e che continuerà ad acquistare Bitcoin in futuro semplicemente come forma di moneta, visto che lo ritengono letteralmente “il futuro del denaro”.

Secondo Saylor, ultimamente Bitcoin è stato svenduto sui mercati finanziari come altri asset a rischio, come le azioni, a causa della politica monetaria della Fed volta ad aumentare sensibilmente i tassi di interesse. 

In particolare gli investitori avrebbero svenduto gli asset più rischiosi, e quelli le cui valutazioni erano cresciute molto negli ultimi tempi. Bitcoin corrisponde alla perfezione a questa definizione. 

Come ha reagito Michael Saylor al fallimento della blockchain Terra

Riguardo l’implosione di Terra sostiene che questo crollo alla fine sarà un bene per il settore crypto, perchè con il tempo le persone acquisiranno sempre più conoscenze sul campo, sentendosi sempre più a loro agio.

Ritiene, inoltre, che le autorità accelereranno il processo di regolamentazione delle stablecoin e dei security token, ma alla fine il vincitore sarà sempre e solo Bitcoin.

Il CEO di MicroStrategy vede Bitcoin superiore a tutti gli altri progetti crypto, tanto da ipotizzare che anche le stesse istituzioni entreranno in questo mercato con ingenti somme di denaro. 

Va detto che Michael Saylor non è affatto l’unico a pensarla in questo modo, tanto che molte di queste sue idee sono ad esempio condivise anche da Jack Dorsey. 

Uno dei punti più interessanti della sua visione, probabilmente è quello relativo alla concorrenza che le altcoin fanno nei confronti di Bitcoin. Secondo Saylor, questa concorrenza distrae capitali ed attenzioni da Bitcoin, ma si rivela essere effimera sul lungo periodo, perché destinata a fallire nel tentativo di sostituire BTC. 

In effetti sul lungo periodo l’unica altcoin che si sia rivelata davvero resiliente fino ad ora, oltre a Bitcoin, è Ethereum, che tuttavia è sempre meno un concorrente di Bitcoin, e sempre di più qualcosa di alternativo. 

Secondo Saylor molte altcoin sarebbero a tutti gli effetti security non registrate, e non token di pagamento come BTC, e questo impedirebbe alle società pubbliche ed agli investitori istituzionali di investire nel settore, frenandolo. 

D’altro canto, però, afferma che grazie a Lightning Network si potranno diffondere sempre di più i micropagamenti veloci ed economici, fino ad arrivare a gestire miliardi e miliardi di transazioni. 

Probabilmente è per questo motivo che ipotizza che, prima o poi in un futuro vicino o lontano, il prezzo di 1 BTC potrebbe anche raggiungere e superare il milione di dollari. Tuttavia non ha specificato quando. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.