Cryppo: le novità sui collectibles NFT di The Cryptonomist
Cryppo: le novità sui collectibles NFT di The Cryptonomist
Gaming

Cryppo: le novità sui collectibles NFT di The Cryptonomist

By Amelia Tomasicchio - 28 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Cryppo, il progetto NFT creato da The Cryptonomist in collaborazione con The Nemesis e ArtRights, sta di giorno in giorno annunciando diverse novità per il proseguimento della roadmap.

La collezione di 2375 NFT era stata venduta su Opensea a fine 2021 con una complessa roadmap, che comprende un gioco, il metaverso su The Nemesis, un token, lo staking e farming e molto altro ancora.

sito web noku
Interfaccia del sito web di Noku

Il team annuncia le fantastiche novità del progetto NFT-based Cryppo

Innanzitutto, il team ha annunciato che il token del progetto non sarà un ex novo CRYPPO, ma verrà distribuito agli holder il token già esistente di Noku, vista la nuova partnership stretta con l’azienda svizzera. 

Questo beneficerà gli utenti perché si tratta di un token già listato su diversi exchange, con liquidità efficientemente distribuita, una community di oltre 50mila persone, diverse utility già presenti e un valore che oggi si aggira sui 0.50$.

Grazie alla collaborazione con Noku si avrà poi anche un bridge su questa EVM (Ethereum Virtual Machine) con basse fee e alta velocità, ideale soprattutto per i videogame basati su blockchain. 

Noku ha creato anche il proprio videogioco chiamato Crypto Heroes, un gioco di carte stile Pokemon dove gli utenti possono vincere o perdere in base alle carte in loro possesso e l’andamento del mercato, sommando o sottraendo i punteggi delle carte. 

Tra queste carte da gioco verrà aggiunta anche la carta di Cryppo per una maggiore connessione e utilità dei due progetti.

cryppo nft
L’NFT Cryppo di una delle carte collezionabili

La collaborazione tra Noku e Cryppo

Proprio il team di Noku, attivo dal 2017, sta aiutando Cryppo nella creazione della piattaforma per il farming e lo staking dei token. Infatti, secondo la roadmap, gli holder di questi NFT potranno comprare le cosiddette “staking house” e mettere a farmare i propri Cryppo per ottenere i Non-Fungible Token dell’intera famiglia di Cryppo, ovvero Cryppa e i figlioletti Cryppies.

Le staking house si potranno comprare in token Noku, che saranno quindi precedentemente distribuite agli holder.

Lo staking dei token sarà un’ulteriore feature della piattaforma, potendo bloccare i propri Noku per guadagnarne altri nel tempo.

Queste piattaforme e il bridge dovrebbero essere pronti entro giugno.

bridge noku
Il bridge della rete Noku

Il meetup per gli holder di Cryppo a Lugano

A giugno ci sarà il primo meetup di Cryppo, precisamente il 13 giugno a Lugano, in Svizzera, in concomitanza dell’evento Metaforum.ch. I possessori di Cryppo potranno entrare con importanti sconti e facilitazioni, oltre che andare a redimere fisicamente il merchandising del progetto.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.