The NFT Magazine: Skygolpe sull’ottava copertina della rivista
The NFT Magazine: Skygolpe sull’ottava copertina della rivista
NFT

The NFT Magazine: Skygolpe sull’ottava copertina della rivista

By Amelia Tomasicchio - 28 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

The NFT Magazine, progetto creato da The Cryptonomist e da ArtRights, è arrivato all’ottavo numero.

La rivista sarà in vendita su Opensea in public sale a partire dal 2 giugno, al costo di 0.05 ETH con in copertina un’opera dell’artista italiano Skygolpe.

La private sale, invece, sarà in vendita su Thenftmag, il sito ufficiale del progetto, dal 28 maggio 2022.

Da notare che tutti i precedenti numeri di NFT Magazine hanno fatto sold out e hanno venduto in totale oltre 100 ETH, motivo per cui da qualche settimana la collezione su Opensea è stata anche verificata.

skygolpe mockup
L’ottavo numero con in copertina un’opera dell’artista italiano Skygolpe

Skygolpe sull’ottava edizione di NFT Magazine

L’argomento di questo settimo numero è sull’archeologia degli NFT, ovvero tutti quei progetti che possiamo definire precursori di questa tecnologia, sin dal 2014 fino al 2017 con i CryptoKitties.

L’opera in copertina è stata realizzata dall’artista italiano Skygolpe. In particolare, si tratta della sua “Solar Cage”, originariamente venduta su SuperRare per 23 ETH (quasi 80mila dollari). In totale, per tutte le sue opere, Skygolpe ha venduto per oltre 5 milioni di dollari sulle varie piattaforme.

NFT Magazine si propone infatti di democratizzare l’arte, permettendo a tutti di comprare opere di famosi artisti ad un prezzo contenuto.

Chi possiede le varie copie di NFT Magazine ottiene anche dei benefit come il token NFTM, la whitelist per diversi progetti con cui il team stringe collaborazioni, eventi e molto altro ancora, oltre ovviamente alla possibilità di leggere la stessa rivista.

Il Readers Club, infatti, nasce come aggregatore per gli holder di NFT Magazine, per scambiare opinioni e suggerire anche le tematiche e gli artisti da inserire sulla rivista.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.