La nuova roadmap tecnica di BNB Chain
La nuova roadmap tecnica di BNB Chain
Blockchain

La nuova roadmap tecnica di BNB Chain

By Martina Canzani - 3 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Prima di questa nuova roadmap, BNB aveva già fatto un importante passo a Febbraio, quando ha deciso di fondere Binance Chain con Binance Smart Chain dando vita a BNB Chain.

La nuova rete ha permesso di creare un livello di infrastruttura multi-chain che supporta il nuovo ecosistema e i meccanismi di governance di Binance.

I cambiamenti previsti dalla nuova roadmap di BNB Chain

roadmap binance
Binance rivela la nuova roadmap annunciando i progressi futuri

La notizia di questa nuova roadmap tecnica arriva direttamente dal BNB Chain Revelation Summit.

Da quanto emerso, gli obiettivi che questa nuova roadmap tecnica cercherà di perseguire sono ambiziosi e importanti per lo sviluppo futuro dell’ecosistema.

Aumentare la velocità delle transazioni

Secondo il team di BNB Chain, le transazioni più rapide ed economiche saranno realizzate aumentando la capacità di Block gas a 200 milioni. Questo miglioramento potrebbe portare ad un’esperienza dApp impeccabile anche nei picchi di traffico della rete.

Aumentare il livello di decentralizzazione

Dalle varie dichiarazioni è emerso che il numero di validatori sulla blockchain verrà aumentato, passando da 21 a 41 validatori. 

Inoltre, nell’annuncio si legge anche che la decentralizzazione è e sarà “un elemento centrale” della strategia di BNB Chain.

Emergono poi altri due obiettivi posti dal team di Binance, ovvero: 

  • Sviluppo di capacità di governance attraverso il token BNB.
  • Implementazione di una serie di Binance Chain Evolution Proposals.

Le dichiarazioni degli executive

Lo Chief Ecosystem Pilot K., dopo l’annuncio, ha dichiarato con orgoglio:

“È la piattaforma blockchain con il maggior numero di transazioni registrate, quasi 3 miliardi, e 1300 dApps. E non c’è mai stato un problema: nessun downtime! Quali altre piattaforme blockchain possono dire lo stesso?”.

Urio Ferrucci, direttore esecutivo della BNB Foundation, ha invece condiviso la sua valutazione su come l’implementazione della roadmap sosterrà la crescita dell’ecosistema della BNB Chain. 

Infatti, ha così affermato:

“Questi progressi tecnologici sono significativi in quanto apporteranno cambiamenti sostanziali sia per la community degli sviluppatori che per gli utenti finali. L’accento sarà posto sull’innovazione, sulla sostenibilità, sul rafforzamento del meccanismo di governance della BNB Chain e sull’investimento massivo nella sicurezza”.

Martina Canzani

Laureata in Legge all'Università degli Studi di Milano. Concluso il percorso accademico ha iniziato ad interessarsi al mondo della blockchain, trovando in quest'ultimo un potente strumento di riscatto. La passione si è poi trasformata in lavoro, ora infatti investe in progetti early-stage di finanza decentralizzata e DAO e scrive articoli raccontando tutte le news riguardanti il mondo crypto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.