“CRYPTO ART – Begins”: il primo libro edito Rizzoli in forma di NFT con 50 top artisti
“CRYPTO ART – Begins”: il primo libro edito Rizzoli in forma di NFT con 50 top artisti
Arte

“CRYPTO ART – Begins”: il primo libro edito Rizzoli in forma di NFT con 50 top artisti

By Amelia Tomasicchio - 28 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

“CRYPTO ART – Begins” è il primo libro Phygital, che si pone quindi in un punto intermedio tra carta stampata e Web3. Edito Rizzoli, il libro verrà venduto sia in forma cartacea che di NFT.

Nell’ultimo anno la Crypto Arte ha travolto il mondo dell’Arte Digitale, e non solo,  coinvolgendo collezionisti, musei e case d’asta, dando vita ad una vera e propria rivoluzione digitale.

A guidarla visionari artisti che hanno promosso questo inedito movimento, con nuove regole, travolgenti dinamiche e innovative modalità di fruizione dell’arte.

“CRYPTO ART – Begins”, un’idea di The NFT Magazine

crypto art nft magazine
“CRYPTO ART – Begins”, un progetto di The NFT Magazine, edito da Rizzoli

Per questo nasce il libro “CRYPTO ART – Begins” edito da Rizzoli Italia e New York, su idea e progetto di The NFT Magazine, il primo mensile da leggere e collezionare sulla blockchain di Ethereum, nato dalla collaborazione tra ArtRights e The Cryptonomist.

Il volume racconta di questo entusiasmante movimento tramite la storia e le opere di 50 crypto artisti tra i quali HACKATAO, Refik Anadol, Kevin Abosch, Osinachi, Federico Clapis, Giant Swan, DADA.Art – che hanno contribuito alla nascita e sono parte con i loro NFT – Non Fungible Tokens – del presente e del futuro di questo nuovo mondo.

Per la prima volta Andrea Concas – co-founder di The NFT Magazine – teorizza e definisce il “Sistema Crypto Arte” con il quale si va oltre le soluzioni tecnologiche, individuando i suoi protagonisti, insieme alle dinamiche che dietro questa rivoluzione intercorrono tra community, piattaforme digitali e artisti.

Attraverso il dialogo con gli artisti e le loro opere, emergono le visioni, le aspirazioni, le complessità, nonché i limiti di un mondo che è tutto in divenire e da scoprire.

A raccontarlo per The NFT Magazine la curatrice Eleonora Brizi, pioniera del movimento, che ha vissuto fianco a fianco con gli artisti, in tempi non sospetti, la grande evoluzione e ascesa della Crypto Arte, già prima della dirompente discesa in campo nel mercato.

Insieme a lei, il contributo del primo Crypto Art Historian Martin L. Ostachowski, che ha ricostruito puntualmente le origini del movimento.

Di cosa tratta il nuovo libro incentrato sugli inizi della Crypto Arte

“CRYPTO ART – Begins” è un libro innovativo, che trova il suo spazio tra gli scaffali delle migliori librerie, bookshop e musei di tutto il mondo, così come nel metaverso, con una mostra in realtà virtuale di tutti gli artisti coinvolti accessibile grazie ad un NFT, che ogni lettore potrà riscattare gratuitamente all’interno del libro.

L’innovazione non si ferma e per la prima volta un prestigioso progetto editoriale entra nel mondo del Web3, per offrire la possibilità ai collezionisti di acquistare un’edizione speciale del libro da collezionare esclusivamente in NFT.

Il possesso dell’NFT darà il diritto di ricevere in anteprima il libro fisico nella sua edizione limitata, le cui copertine celebrano le migliori opere dei 50 artisti, oltre a garantire numerose esperienze tra fisico e digitale, dando vita ad uno dei drop più grandi nella storia della Crypto Arte.

La pre-vendita degli NFT – prevista il 19 settembre 2022 – avverrà su Nifty Gateway, una delle piattaforme di Crypto Arte più importanti al mondo. 

Il libro “CRYPTO ART – Begins” sarà disponibile in tutte le librerie in Italia dall’8 novembre 2022, negli Stati Uniti nella primavera 2023 e sul sito ufficiale di The NFT Magazine tramite NFT.

Tra i partner dell’iniziativa troviamo anche il metaverso di The Nemesis, dove già la community di The NFT Magazine può incontrarsi e leggere gli ultimi numeri della rivista.

Artisti coinvolti

crypto art artisti
Le copertine celebrano le migliori opere dei 50 artisti

ANGIE TAYLOR – ANNE SPALTER – BARD IONSON – BRENDAN DAWES – DADA.ART – DANGIUZ – DAVID YOUNG – DOTPIGEON – ESPEN KLUGE – FABIO GIAMPIETRO – GEORGE BOYA – GIANT SWAN – GIOVANNI MOTTA – GISEL FLOREZ – GORDON BERGER – GUS GRILLASCA – HACKATAO – HELENA SARIN – ILAN KATIN – JESSE DRAXLER – JIVINCI – KEVIN ABOSCH – LAPIN MIGNON – LAWRENCE LEE – LULU IXIX – MARTIN L. OSTACHOWSKI – MATTIA CUTTINI – MBSJQ – MOXARRA – NANU BERKS – NORMAN HARMAN – OPERATOR (Ania Catherine & Dejha Ti) – OSINACHI – PASCAL BOYART – PINDAR VAN ARMAN – REFIK ANADOL – REINHARD SCHMID – RHEA MYERS – ROBNESS – SARAH MEYOHAS – SKEENEE – SKYGOLPE – SOFIA CRESPO – SPARROW – STELLABELLE – THE VERSEVERSE – TRAVIS LEROY SOUTHWORTH – TREVOR JONES – FEDERICO CLAPIS

The NFT Magazine

Il libro “Crypto Art Begins” nasce dalla visione e dall’esperienza di The NFT Magazine, il primo mensile da leggere e collezionare su Ethereum.

The NFT Magazine è distribuita in edizione limitata esclusivamente sotto forma di NFT dove ogni numero ha una copertina NFT da collezione in collaborazione con i più grandi crypto artisti internazionali.

Oggi tutti i numeri sono esauriti e hanno celebrato con le copertine con le opere di artisti come HACKATAO, COLDIE, REFIK ANADOL, DANGIUZ, ANTONI TUDISCO, SEERLIGHT, TOOMUCHLAG, SKYGOLPE, GIOVANNI MOTTA e OSINACHI.

Con The NFT Magazine è possibile scoprire i più grandi protagonisti nel mondo crypto, le tendenze di mercato, le classifiche e i consigli di esperti.

Tutti i collezionisti delle cover di The NFT Magazine possono accedere al “Readers Club”, per partecipare alla progettazione dei prossimi numeri scegliendo gli argomenti da trattare, le classifiche, le interviste e gli artisti delle cover, diventando così protagonisti dei prossimi numeri.

I fondatori di The NFT Magazine – Art Rights e The Cryptonomist, con i loro partner – sono appassionati di Crypto e Arte, perché lavorano nell’industria Art-Tech, Fintech e Blockchain dal 2016.

Oggi si conta la più grande Community in Italia e tra le più grandi in Europa per CryptoArt, Cryptocurrency e Blockchain, con le riviste dei partner che superano 1.5 milioni di pagine viste al mese.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.