Ethereum continua a sovraperformare a luglio e agosto
Ethereum continua a sovraperformare a luglio e agosto
Criptovalute

Ethereum continua a sovraperformare a luglio e agosto

By Vincenzo Cacioppoli - 31 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo l’ultimo report di CryptoCompare, Ethereum continua nella sua corsa al rialzo, sovraperformando il mercato sia a luglio che ad agosto.

I prodotti basati su Ethereum giovano del rialzo

I prodotti basati su Ethereum hanno guidato il rimbalzo a luglio e hanno continuato a sovraperformare ad agosto. L’AUM (Assets under Management) per i prodotti basati su Bitcoin è sceso del 7,16% a $17,4 miliardi, mentre i prodotti basati su Ethereum hanno registrato guadagni del 2,36% a $6,81 miliardi

In effetti, anche a un livello più granulare, nessun prodotto Bitcoin trattato in questo rapporto ha registrato AUM o guadagni di volume nel mese di agosto.

Questi sono alcuni dei dati che si evincono dall’ultimo rapporto sui mercati crypto della società CryptoCompare appena pubblicato, in cui gli esperti scrivono:

“Potremmo vedere l’interesse allontanarsi da Bitcoin a breve termine, poiché i prodotti basati su Ethereum attirano l’attenzione con il tanto atteso Merge all’orizzonte”. 

A seguito dei numerosi crolli verificatisi in questi ultimi mesi, Terra con la sua stablecoin UST a maggio, Three Arrows Capital a giugno e Celsius a luglio, i trader potrebbero ora provare una maggiore diversificazione dei loro portafoglio di criptovalute. 

Questo almeno è quello che si evince dai dati del report, poiché gli investimenti diretti verso prodotti non legati né a Bitcoin né ad Ethereum hanno visto i maggiori guadagni AUM, in aumento del 12,3% a $1,13 miliardi.

Per la prima volta da dicembre 2021, il prodotto fiduciario Bitcoin (GBTC) di Grayscale ha perso la sua posizione di prodotto più scambiato. Il volume medio giornaliero del fondo è stato di 42,3 milioni di dollari (-24,4%).

Il fondo Ethereum di Grayscale ha guadagnato la prima posizione con un volume medio giornaliero di $48,7 milioni (+23,2%).

market performance
Negli ultimi due mesi, Ethereum ha sovraperformato il mercato crypto

I principali dati emersi dal report sulle performance dell’AUM

Secondo i dati emersi sembra che i trader mantengano una posizione ribassista su Bitcoin. Tutti i prodotti fiduciari basati su Bitcoin hanno visto i volumi giornalieri medi diminuire ad agosto, al contrario della maggior parte dei prodotti basati su Ethereum.

Nel report si legge:

“Ad agosto, il sentimento ribassista nei confronti di Bitcoin può essere visto più chiaramente guardando la cronologia dei premi o degli sconti degli ETF con strategia ProShares long (BITO) e short (BITI). Un ETF può negoziare a premio o sconto durante periodi di elevata volatilità, forzando il Valore Patrimoniale Netto sottostante (NAV) per azione a differire dal prezzo di scambio”.

Dalla fine di luglio 2022, l’AUM totale di tutti i prodotti di investimento di asset digitali è diminuito del 4% a $25,8 miliardi. Ad agosto, l’AUM di Bitcoin è sceso del 7,16% a 17,4 miliardi di dollari, di conseguenza anche la sua quota di mercato è scesa al 67,6% del totale

AUM, in calo dal 76,9% di luglio. L’AUM di Ethereum, invece, è aumentato del 2,36% a $6,81 miliardi. I prodotti legati ad Ethereum ora rappresentano il 26,5% dell’AUM totale, la sua maggiore quota di mercato dall’inizio dell’anno.

I volumi di prodotti aggregati medi giornalieri di tutti i prodotti di investimento in asset digitali sono diminuiti in media dell’1,01% a 131 milioni di dollari da luglio ad agosto.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.