El Salvador: Bitcoin Beach riceverà $203 milioni di investimenti per le infrastrutture
El Salvador: Bitcoin Beach riceverà $203 milioni di investimenti per le infrastrutture
Bitcoin

El Salvador: Bitcoin Beach riceverà $203 milioni di investimenti per le infrastrutture

By Stefania Stimolo - 1 Set 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

In El Salvador, la zona di El Zonte, ribattezzata Bitcoin Beach, riceverà 203 milioni di dollari di investimenti per migliorare le infrastrutture, così che i turisti possano vivere al meglio la loro vacanza. 

El Salvador e l’investimento da $203 milioni a Bitcoin Beach

Nonostante il lungo inverno crypto, il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha deciso di investire 203 milioni di dollari in Bitcoin Beach, la spiaggia di El Zonte dove è ampiamente adottato Bitcoin. 

“Bitcoin Beach di El Salvador riceverà 203 milioni di dollari in investimenti infrastrutturali”.

L’obiettivo è quello di dedicare tale somma alla costruzione di nuovi servizi che migliorano l’esperienza di vacanza ai turisti bitcoiner che amano la spiaggia e il surf. 

A tal proposito, in un comunicato, Bukele ha detto:

“El Zonte per molti è conosciuto come Bitcoin Beach; stiamo per sistemare un’area di 15.000 metri quadrati, dove ci sarà un centro commerciale, un parcheggio, un beach club, un impianto di trattamento, per rivitalizzare l’area”.

El Salvador: l’investimento di $203 milioni va anche alla spiaggia di Surf City

Mentre Bitcoin Beach di El Zonte è già famosa come destinazione turistica, Bukele sta puntando anche alla spiaggia di Surf City, comunemente nota come El Tunco, che beneficerà anche lei dei nuovi servizi di ristrutturazione.  

Ecco il tweet che testimonia tutti i lavori che sono stati eseguiti nel progetto di Surf City:

“Giorni fa abbiamo lanciato un secondo @surfcity a Punta Mango. E venerdì abbiamo lanciato la seconda fase del primo progetto di @surfcity a La Libertad.”

I turisti di El Salvador vedranno migliorate le piste ciclabili, un nuovo sistema di drenaggio, attraversamenti pedonali e 14 ponti. Secondo il Presidente Bukele, i lavori di ristrutturazione inizieranno entro la fine dell’anno.

La storia di El Zonte e la piena adozione di Bitcoin

El Zonte, o Bitcoin Beach, si trova ad un’ora dalla capitale salvadoregna ed è dal 2019 che ha iniziato a usare la regina delle crypto, diventando un vero campo di prova per Bitcoin. 

Dietro il progetto c’è un espatriato surfista di San Diego laureato in economia, Mike Peterson, che inizialmente si era semplicemente innamorato delle calde onde di El Zonte, ma che subito dopo si è applicato per trasformare la zona in Bitcoin Beach già nel 2019. 

Con il supporto di un donatore anonimo, i BTC che sono stati donati nella zona servivano per creare una vera e propria economia circolare su Bitcoin, e così Peterson si fece carico del nuovo progetto creando decine di posti di lavoro, pagati tutti in Bitcoin. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.