Wirex svela la longlist per la Rising Women in Crypto Power del 2022
Wirex svela la longlist per la Rising Women in Crypto Power del 2022
Criptovalute

Wirex svela la longlist per la Rising Women in Crypto Power del 2022

By Cryptonomist Editorial Staff - 25 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Data: 25 ottobre 2022

Wirex, piattaforma leader nei pagamenti in criptovalute, ha annunciato la lista delle donne che faranno parte della Rising Women in Crypto Power List del 2022. In collaborazione con Cryptonomist, nel corso dell’ultimo mese ha raccolto oltre 200 candidature di donne di tutto il settore che stanno facendo cose incredibili.

Rising Women in Crypto Power: Wirex annuncia la lista per il 2022

La campagna Women in Crypto è stata creata nel 2020 per celebrare le donne del settore crypto, mostrare i loro ruoli e ispirare altre persone a partecipare. Giunta al suo terzo anno, come parte dell’iniziativa, la Rising Women in Crypto Power List ha accolto oltre 700 candidature in totale. 

Le candidature per la lista di quest’anno sono state aperte durante l’evento dal vivo “Women in Crypto: How will Web3 and the Metaverse Affect you?” (Donne in Crypto: Come vi Influenzeranno il Web3 e il Metaverso?), tenutosi il 15 settembre. Da allora, ci sono state più di 200 candidature da parte di donne di 30 Paesi in tutto il mondo, provenienti da settori che vanno dalle pubbliche relazioni e dal settore legale, alle operazioni e al public speaking.

Quest’anno è stato posto l’accento sugli astri nascenti, rispetto a quelli che vengono regolarmente riconosciuti in premi simili. L’azienda ha inoltre assegnato altri tre premi, tra cui influencer dell’anno sui social media, nuovo arrivato dell’anno e giovane ucraino dell’anno.

Charlotte Wells, Senior PR & Communications Manager, ha commentato: “È un grande onore essere coinvolti fin dall’inizio in una campagna mondiale che promuove le donne in uno spazio storicamente dominato dagli uomini. La competizione è stata più forte che mai quest’anno; è fantastico vedere volti nuovi e vecchi nella lista che la nostra esperta giuria contribuirà a mettere in evidenza quando selezionerà i vincitori di quest’anno”.

Due settimane fa, Wirex e Cryptonomist hanno annunciato la giuria stellare, che comprende:

  • Amelia Tomasicchio, Co-Founder e Direttore di Cryptonomist
  • Diana Carrasco-Vime, Direttore Non-Esecutivo di Wirex e Direttore Generale dei Servizi Commerciali presso Lloyds Banking Group
  • Genevieve Leveille, Principale Founder e CEO di AgriLedger
  • George Coxon, Co-Director della Nano Foundation
  • Grace Berkery, Responsabile Globale per lo Start Path Crypto Track di Mastercard e Co-Founder di Belle Block.

I giudici lavoreranno insieme per selezionare i 13 migliori vincitori per la Power List, che sarà rivelata l’8 novembre. I criteri di giudizio si baseranno su risultati, potenziale, influenza, ambizione, capacità di leadership e innovazione, con premi in criptovalute.

Per visualizzare la longlist, visitate il sito: https://wirexapp.com/blog/post/longlist-for-the-2022-rising-women-in-crypto-power-list-revealed-0678

I 13 vincitori finali della Power List saranno annunciati sui siti web di Wirex e Cryptonomist l’8 novembre.

Per vedere altri contenuti esclusivi di donne del settore crypto e per saperne di più sulla campagna, visitate il sito: https://wirexapp.com/blog/category/women-in-crypto-0009

Informazioni su Wirex

Wirex è una piattaforma di pagamento digitale e un’istituzione regolamentata a livello mondiale che ha forgiato nuove regole nello spazio dei pagamenti digitali. Nel 2015, l’azienda ha sviluppato la prima carta di pagamento al mondo abilitata alle criptovalute che offre agli utenti la possibilità di spendere crypto e valute tradizionali in maniera omogenea nella vita reale.

Wirex è stata creata nel 2014 dai CEO e co-founder Pavel Matveev e Dmitry Lazarichev, che hanno individuato la necessità di aprire il mondo esoterico delle criptovalute e di rendere il denaro digitale accessibile a tutti. Con l’obiettivo principale di rendere il più semplice possibile l’utilizzo degli asset digitali nella vita di tutti i giorni, Wirex fornisce un servizio affidabile ed economico per le transazioni in criptovalute e valute tradizionali, incorporando l’infrastruttura di pagamento di nuova generazione integrata con le blockchain delle criptovalute.

Con oltre 5 milioni di clienti in 130 Paesi, l’azienda offre conti sicuri che consentono ai clienti di memorizzare, acquistare e scambiare istantaneamente più valute ai migliori tassi in tempo reale su un’unica app mobile centralizzata. Sono disponibili opzioni di trasferimento rapido e semplice delle criptovalute, nonché la libertà di spendere oltre 150 valute tradizionali e criptovalute in più di 80 milioni di luoghi in tutto il mondo utilizzando la carta Wirex.

Wirex continua a sviluppare il prodotto in linea con gli sviluppi del mercato, rispettando le normative regionali e ottenendo le opportune licenze laddove esistenti. Pioniere del settore, Wirex ha lanciato il proprio utility token nativo, WXT, e ha introdotto il primo programma di ricompensa in crypto al mondo, Cryptoback™, che permette ai titolari di carte di guadagnare fino all’8% in WXT per ogni transazione effettuata.

Per riflettere la crescita del metaverso, nel corso del 2021 l’azienda ha ampliato il proprio prodotto per consentire l’accesso alla DeFi da parte del pubblico. A partire dal lancio della popolare funzione X-Accounts, che offre livelli di interesse senza precedenti, Wirex ha continuato ad arricchire il proprio arsenale DeFi con il rilascio del Wirex Wallet, non-custodial, e una partnership con Nereus, un fornitore di mercato di liquidità decentralizzato. 

Wirex ha sede a Londra e uffici a Singapore, Kiev, Dallas, Dublino e Atlanta. Con oltre 5 miliardi di dollari di transazioni già processate e una rapida espansione in nuovi territori, tra cui gli Stati Uniti, Wirex si trova in una posizione unica per sostenere e promuovere l’adozione di massa di una società senza contanti attraverso soluzioni creative.  

A partire da febbraio 2022, Wirex si è impegnato a donare tutti i ricavi delle transazioni in-app agli sforzi umanitari dell’Ucraina. La sede più grande dell’azienda è a Kiev e Wirex è solidale con tutti coloro che sono stati colpiti dalla guerra. 

Da sempre sostenitore della democratizzazione dell’accesso alla criptovaluta, la campagna “Women in Crypto” di Wirex è stata creata nel 2020 con l’obiettivo di riconoscere le donne leader di talento che lavorano in questo settore. Con l’obiettivo principale di celebrare le donne nel settore crypto e incoraggiare gli altri a partecipare, hanno lanciato la “Rising Women in Crypto Power List”, chiedendo di nominare le donne che hanno fatto cose incredibili nel settore crypto. Avendo una grande percentuale di dipendenti donne nell’azienda, questa iniziativa gli sta a cuore e spera di continuare per gli anni a venire.

Informazioni su Cryptonomist

Siamo lieti di annunciare una media partnership con Cryptonomist per la campagna Women in Crypto di quest’anno. 

Cryptonomist è un sito di informazione puntuale e rigoroso nell’offrire notizie e aggiornamenti ai propri lettori, ma anche autorevole nell’esprimere opinioni e fare divulgazione sugli aspetti più innovativi della crypto economia. Si propone di diventare il più autorevole giornale online in italiano e in inglese e di raccontare una rivoluzione economica e tecnologica che conquista sempre più spazi e consensi rispetto ai tradizionali modelli di produzione e di exchange.  

Scritto in modo semplice e accattivante, Cryptonomist fornisce anche video e approfondimenti sui temi più attuali realizzati dai maggiori esperti del settore. Cryptonomist è anche un’agenzia di marketing che aiuta le aziende e le start-up del settore crypto e fintech a pubblicizzare i loro progetti. Con oltre 1 milione di lettori al mese, la pubblicazione è leader nel mercato dei media in Italia e in Svizzera.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.