Il prezzo della crypto Litecoin non è il solo a crescere
Il prezzo della crypto Litecoin non è il solo a crescere
Altcoin

Il prezzo della crypto Litecoin non è il solo a crescere

By George Michael Belardinelli - 2 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Le ultime news sul prezzo della crypto Litecoin e sulle performance della rete. 

Crypto Litecoin: prezzo, review e scenari 

Litecoin, è così come il Bitcoin, una crypto “vecchio stile” peer-to-peer che si basa sul mining tramite hardware che permettono l’elaborazione di complesse equazioni per le quali i miner vengono ricompensati proprio con la valuta digitale stessa. 

La velocità di conferma delle transazioni è il fiore all’occhiello di Litecoin che nel caso specifico batte sul tempo valute molto più blasonate come Ethereum o Bitcoin stesso candidandosi come una delle valute più pratiche per i pagamenti on line. 

Così come il fratello maggiore (BTC), anche LTC segue il concetto di scarsità come valore. 

Alla stregua dell’Oro che è un bene finito così anche le valute digitali così dette “scarse” hanno la caratteristica di avere una quantità limitata e per questo motivo maggiore è la loro adozione maggiore sarà il valore a esse attribuito dal mercato. 

Bitcoin vanta un numero massimo di 21 milioni di monete tra l’altro non ancora del tutto minare e allo stesso modo Litecoin conta su soli 84 milioni di monete previste a regime.

Il tetto che pone un limite al numero di monete in circolazione può rappresentare un grande vantaggio per l’holder poiché un crescente utilizzo della stessa ne accrescerebbe il valore. 

Un aspetto fondamentale di questa valuta è il fatto che si basa su uno scrypt e non è in alcun modo gestita da un centro di potere il che rende impossibile il controllo sull’emissione di nuovi coin nel mercato. non esiste un’autorità centrale che controlli il rilascio di nuovi Litecoin nel mercato.

L’emissione di Litecoin avviene solo e soltanto attraverso il processo di Mining. 

La valuta da un mese a questa parte sta avendo risultati importanti sul mercato delle criptovalute. 

Il 13 ottobre scorso ha iniziato una run di consolidamento al rialzo partendo dai 48,45 dollari a moneta.

Le proiezioni sono rialziste e si va sul long da un minimo di 55,18 dollari a vette di target a 59.39 e 61.98/62.50.

Se il trend dovesse arrestarsi, il range di prezzo dovrebbe bloccarsi in un canale stimato dagli analista al di sopra dei 50 dollari.

Il caso MoneyGram e la mass adoption

MoneyGram, costola di Western Union staccatasi con il tempo, è una società importante nell’ambito del trasferimento di denaro. 

La società texana permette di effettuare acquisti di Bitcoin ed Ethereum, ed ora anche di Litecoin, tramite l’app per smartphone e gli altri device. 

Dal 2023 la società ha previsto di dare la possibilità ai propri correntisti di effettuare transazioni con un numero sempre maggiore di Coin e non solo in Bitcoin, Litecoin ed Ethereum

Il comparto crypto di MoneyGram è supportato dall’hub di scambio di criptovalute Coinme.

La mass adoption di Litecoin e delle altre valute passa attraverso la burocrazia e l’approvazione normativa prima di affettare l’upgrade.

Alex Holmes CEO di MoneyGram ha dichiarato che le criptovalute sono “additive” e funzionali allo sviluppo dell’azienda e all’apertura della stessa a sempre più persone nel mondo. 

In passato la società americana si era legata a Ripple per entrare nel mondo delle Crypto, la società era tristemente nota per le sue divergenze legali con la SEC.

L’idillio iniziato nel 2019 è presto terminato a maggio dello scorso anno quando Ripple è stata citata in giudizio dalla United States Securities and Exchange Commission. 

MoneyGram nel frattempo ha acquistato una quota del 4% di Coinme per sopperire alla mancata collaborazione con Ripple. 

Il servizio crypto-to-cash su Stellar Network lanciato dalla società a giugno è ad oggi un grande concorrente di Ripple.

A luglio, un rapporto di Bloomberg ha fatto emergere come la Stellar Development Foundation stava anche valutando una potenziale acquisizione della società di rimesse. 

U.Today ha riportato anche la notizia che Western Union Money Transfer, un tempo “madre” di MoneyGram stava riflettendo sul riacquistare la società nel 2020 ma poi l’operazione non andò in porto. 

Note finali sulla crypto Litecoin e sull’analisi del suo prezzo

La mossa di MoneyGram di introdurre Litecoin nei pagamenti come terza valuta è un grande endorsement per la stessa e la sua progressiva mass adoption. 

I mercati al momento stanno rispondendo bene e anche per i futures sono previsti mesi positivi per vari motivi. 

Non solo i mercati apprezzano ma anche il traffico di Litecoin è aumentato sia in termini di trading che di utilizzo come mezzo di pagamento in transazioni on line. 

La valuta che ad oggi tocca quota 55,74 dollari, grazie alla sua solidità e alle sue caratteristiche, piace ai mercati e agli investitori, sia istituzionali che non, dimostrando il proprio interesse con acquisti copiosi nelle ultime settimane. 

Il pump sulla valuta non sembra essere passeggero, ma anzi la valuta viene vista sempre più come una concreta alternativa ad Ethereum per chi guarda a velocità, sicurezza e metodo e a Bitcoin per chi vorrebbe un clone nelle caratteristiche da usare come alternativa per differenziare il proprio portafoglio. 

A supportare la ventata di ottimismo arriva in soccorso anche la statistica che ci ricorda come storicamente i bear market non durino più di un anno e mezzo è visto che le crypto sono in questa spirale già da un anno si può sperare nella flebile luce in fondo al tunnel anche se solo parlarne è già presto. 

George Michael Belardinelli

Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.