Gemini Earn news: i gemelli Winklevoss cercano una soluzione per sbloccare i fondi crypto
Gemini Earn news: i gemelli Winklevoss cercano una soluzione per sbloccare i fondi crypto
Criptovalute

Gemini Earn news: i gemelli Winklevoss cercano una soluzione per sbloccare i fondi crypto

By Andrea Porcelli - 25 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

News: i gemelli Winklevoss dopo la bufera che ha colpito il loro crypto exchange Gemini Earn, stanno cercando in tutti i modi di trovare una soluzione per riscattare i loro fondi per gli investitori.

Dopo il crollo di FTX e 3AC, che ha messo in seria difficoltà il loro partner principale Genesis, anche la piattaforma Gemini Earn è stata influenzata negativamente.

Adesso è il momento di trovare una soluzione. 

Crypto news: i fratelli Winklevoss e il loro Gemini Earn continueranno a collaborare con Genesis

I gemelli Winklevoss aprono così:

“Continuiamo a lavorare con Genesis Global Capital, LLC (Genesis) e la sua società madre Digital Currency Group, Inc. (DCG) per trovare una soluzione per gli utenti di Earn per riscattare i loro fondi. Questa rimane la nostra massima priorità e comprendiamo che Genesis e DCG rimangono impegnati a esplorare ogni possibile opzione per adempiere ai loro obblighi nei confronti degli utenti Earn”.

La società specializzata in prestiti crypto, Genesis, dopo il crollo di FTX è stata senza alcun dubbio una delle piattaforme più contagiate, tanto da arrivare a seri problemi di liquidità. 

Questi problemi di liquidità però, hanno presto influenzato anche uno dei loro partner principali, ossia la piattaforma di exchange Gemini, dei fratelli Winklevoss. 

L’obiettivo principale ora è quello di risolvere questi problemi e riuscire a riscattare i fondi dell’exchange di crypto, come spiegano ai microfoni i gemelli: 

Apprezziamo molto la pazienza degli utenti di Earn durante questo periodo difficile e stiamo lavorando duramente per fornire presto un aggiornamento informativo materiale”.

C’è inoltre la rassicurazione da parte dei Winklevoss riguardo i problemi di Gemini Earn, che assolutamente non influiscono su nessuno degli altri prodotti dell’azienda.

“Gemini è uno scambio e un custode di riserva piena. Tutti i fondi dei clienti detenuti su Gemini Exchange e in Gemini Custody sono detenuti 1 a 1 e disponibili per il prelievo in qualsiasi momento”.

I problemi principali del legame con Genesis derivano direttamente dal rapporto della piattaforma di prestiti con FTX e Sam Bankman Fried. Legami secondo la quale Genesis, avrebbe erogato prestiti ad Alameda Research, la società di trading di Bankman-Fried con un portafogli pieno di FTT, il token di FTX. Crolla FTT, il prestito ad Alameda è a rischio e a sua volta lo è la tenuta di Genesis.

Inoltre, il Wall Street Journal ha riferito la scorsa settimana che Genesis ha chiesto agli investitori un prestito di emergenza di $ 1 miliardo prima di annunciare che i clienti non sarebbero stati temporaneamente in grado di ritirare i loro fondi. 

Come funziona l’exchange di Gemini Earn

Gemini è un exchange di criptovalute fondato nel 2015 a New York dai gemelli Winklevoss. Nel settore è noto per essere stata una delle prime piattaforme a consentire la compravendita e negoziazione di due valute digitali che al tempo non erano così influenti come lo sono ora, cioè Zcash e soprattutto Ethereum.

L’operatività di Gemini viene esaltata dalla presenza di un apposito sistema di chiavi private, grazie alla quale viene effettuata una conservazione online solo di una minima parte delle criptovalute ospitate con tutto ciò che ne consegue in termini di tutela degli utenti.

Ma la compravendita di criptovalute non rappresenta che una minima parte nel sistema di funzionamento di Gemini. La piattaforma, infatti, consente anche il trading di valute digitali. Oltre a ciò, da segnalare vi è anche un ottimo servizio di custodia delle criptovalute in grado di rivaleggiare persino con un tradizionale servizio fiduciario. Sempre in relazione alla versatilità del suo funzionamento è quanto mai opportuno annotare come le altcoins siano solo uno dei tanti asset disponibili, oltre a esse vi sono infatti differenti tipologie di mercati e di ordini, nonché svariate opzioni di esecuzione.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.