Polygon: partnership con Warner Music e LGND
Polygon: partnership con Warner Music e LGND
Blockchain

Polygon: partnership con Warner Music e LGND

By Marco Cavicchioli - 7 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

LGND ha annunciato una partnership pluriennale con Warner Music Group (WMG) e Polygon Companies. 

La partnership riguarderà la creazione di LGND Music, una piattaforma innovativa dedicata alla musica ed agli oggetti da collezione con un lettore proprietario. In questo modo consentirà la riproduzione dei cosiddetti “vinili virtuali”. 

Artisti selezionati di WMG lanceranno così oggetti collezionabili digitali sia sull’app che sulla piattaforma desktop, per offrire ai fan l’opportunità di godere di contenuti ed esperienze speciali. La piattaforma sarà costruita su Polygon, in modo da offrire fee meno care e transazioni più veloci.

LGND Music verrà lanciato ufficialmente nel gennaio 2023, ed includerà una collaborazione con la celebre etichetta discografica dance Spinnin’ Records di WMG. 

LGND realizza piattaforme interattive e di e-commerce basate su blockchain ed NFT grazie ad una tecnologia di facile utilizzo. 

WMG

Warner Music Group è un gruppo che riunisce artisti, cantautori ed imprenditori che opera in oltre 70 Paesi. La divisione Recorded Music di WMG comprende etichette discografiche come 300 Entertainment, Asylum, Atlantic, Big Beat, Canvasback, Elektra, Erato, First Night, Fueled by Ramen, Nonesuch, Parlophone, Reprise, Rhino, Roadrunner, Sire, Spinnin’, Warner Records, Warner Classics e Warner Music Nashville. 

Il ramo editoriale WMG, Warner Chappell Music, ha in catalogo oltre un milione di diritti d’autore di ogni genere musicale, dagli standard del Great American Songbook ai grandi successi del 21° secolo. 

Nonostante i suoi oltre 20 anni di esperienza nel settore, da tempo ha anche iniziato a sperimentare nuove soluzioni, grazie ad esempio alla divisione WMX per gli artisti di nuova generazione che comprende anche tra le altre cose Songkick, ovvero l’app per la musica dal vivo, EMP, l’e-tailer di merchandising, UPROXX, la destinazione della cultura giovanile, e HipHopDX, il sito di notizie sulla musica hip-hop.

La rete Polygon

Polygon è il principale layer 2 di Ethereum, e consente scalabilità, convenienza, e sicurezza ai progetti Web3. 

Le soluzioni di scalabilità di Polygon hanno già un’adozione diffusa, con decine di migliaia di app decentralizzate, quasi 175 milioni di indirizzi attivi ed oltre 5 miliardi di dollari in asset totali. Ospita alcuni dei più grandi progetti Web3, come Aave, Uniswap, OpenSea ed aziende note come Robinhood, Stripe e Adobe. 

Il suo token, MATIC, è ormai tra i primi dieci al mondo per capitalizzazione di mercato, con oltre 7,8 miliardi di dollari, davanti a DOT di Polkadot, Litecoin e Shiba Inu. 

Oggi il suo prezzo è in discesa a causa di un calo diffuso dei mercati crypto, ma nell’ultima settimana era risalito fino a 0,94$ dagli 0,82$ di fine novembre. 

Ad inizio novembre era risalito fino a quasi 1,3$, ma il crollo di FTX lo aveva poi riportato ai livelli di fine ottobre. 

Il suo prezzo attuale è inferiore del 69% rispetto al massimo storico di dicembre dell’anno scorso, ma è ben superiore a quello di metà maggio, dopo l’implosione dell’ecosistemaTerra/Luna

Da notare però che a fine 2020, ovvero prima dell’inizio dell’ultima grande bullrun, era inferiore agli 0,03$, quindi rispetto ad allora risulta ancora superiore di circa trenta volte. 

I commenti

Secondo Warner Music le iniziative musicali Web3 hanno una portata virtualmente illimitata, perché possono favorire una maggiore interazione tra fan e artisti inaugurando un’era creativa completamente nuova per i musicisti. 

Il Chief Digital Officer & EVP Business Development di WMG ha dichiarato: 

“Siamo incredibilmente entusiasti dei modi in cui le tecnologie in evoluzione stanno cambiando e sfidando l’industria musicale. C’è un enorme potenziale inutilizzato per gli artisti di interagire con i loro fan e di monetizzare la fanbase. E, mentre continuiamo ad appoggiarci e ad andare avanti, la partnership di WMG con LGND e Polygon aiuterà i nostri artisti a sperimentare e costruire attraverso le tecnologie Web3 al fine di crescere e coinvolgere le loro comunità”. 

Il CEO di LGND Music, Michael Rockwell, ha commentato: 

“Siamo estremamente entusiasti di annunciare finalmente questa partnership monumentale e rivoluzionaria con Warner Music Group e Polygon. Lavoriamo da oltre un anno per offrire la migliore esperienza blockchain agli appassionati di musica di tutto il mondo e non vediamo l’ora di ricevere contenuti innovativi e unici da tutti i tipi di artisti WMG. Con il forte supporto dell’ecosistema Polygon, LGND Music è pronta ad aiutare a far evolvere l’intera industria musicale”.

Il CEO di Polygon Studios, Ryan Wyatt, ha aggiunto: 

“Web3 ha il potere di trasformare l’industria musicale sia per gli artisti che per i fan. Il modo in cui possediamo e viviamo la musica si sta evolvendo, abbracciando pienamente tecnologie decentralizzate e oggetti da collezione. Questa partnership esclusiva tra Polygon, LGND e WMG rappresenta una pietra miliare entusiasmante per l’industria musicale. Polygon è orgogliosa di alimentare questa iniziativa innovativa che eleverà la proprietà della musica e porterà più amanti della musica e artisti su Web3″.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.