Mercato crypto: prezzi di Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH)
Mercato crypto: prezzi di Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH)
Trading

Mercato crypto: prezzi di Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH)

By Federico Izzi - 9 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il giro di giostra è iniziato lunedì con i prezzi all’attacco dei massimi di inizio novembre, si è spenta nel passaggio di metà settimana con le quotazioni tornate a testare i massimi di fine novembre e nelle ultime ore risalite ai livelli di inizio giro.

Mantenendo le quotazioni di questo venerdì e sino alla chiusura di domenica, si formerebbe la terza chiusura settimanale al rialzo. 

Condizione tecnica che nell’ultimo anno si è realizzata solo una volta, tra luglio e agosto, nella fase di rimbalzo dopo il movimento ribassista esploso con la crisi e fallimento del progetto Terra/Luna.

Fase per alcuni versi simile a quella attuale iniziata ad inizio di novembre con la crisi e fallimento dell’exchange FTX.

Le analogie tecniche della struttura precedente con quella attuale consiglia di mantenere una buona dose di prudenza prima di dichiarare una inversione di tendenza di medio periodo (mensile).

Timori che si riscontrano anche dall’indicatore che misura l’umore degli investitori. L’indice ‘Paura&Avidità’ registra una reazione positiva con il valore risalito in area 30 punti dall’inizio del mese, uscito dalla zona di ‘estrema paura’ ma non della ‘paura’.

La volatilità è rientrata ai livelli di inizio novembre, prima della crisi FTX, in un periodo con valori vicini ai livelli più bassi degli ultimi due anni. Indizio da seguire con attenzione nei prossimi giorni o settimane se la tendenza al ribasso dovesse continuare.

Escludendo ribassi profondi nei prossimi due giorni, ad oggi la settimana registra una netta prevalenza di saldi positivi.

I prezzi di Bitcoin ed Ethereum nel dettaglio

Bitcoin (BTC)

Il Bitcoin ritorna sopra i 17.300 USD, il livello più alto dallo scorso 11 novembre, allontanando i pericoli della speculazione di breve periodo.

In ottica di medio periodo è necessario superare la soglia  dei 17.550-17.600 USD accompagnata dall’incremento dei volumi.

Movimento al rialzo atteso entro i primi giorni della prossima settimana. In caso contrario aumentano i pericoli di un ritorno dei ribassisti incoraggiati dal fallimento della tenuta della soglia psicologica dei 17k USD.

Per il fine settimana è importante mantenere le quotazioni sopra i 17k USD e comunque non affondare sotto i 16.700 USD. Il rischio è di annullare il consolidamento in corso dall’inizio del mese, necessario per preparare il prossimo balzo in alto.

Ethereum (ETH)

La struttura tecnica di Ethereum degli ultimi giorni si allinea all’andamento del Bitcoin, riportando la correlazione che mancava da diverse settimane.

Correlazione che, se confermata anche nei prossimi giorni, potrebbe vedere il passaggio del capo staffetta. Segnale tecnico storicamente favorevole all’inizio di un rally rialzista.

Tra sabato e domenica sarà importante non assistere a scivoloni sotto i 1.220-1.200 USD per non interrompere la tendenza rialzista iniziata l’ultima settimana di novembre e che sinora registra una performance oltre il 20%, quasi il doppio di quella sinora incassata dal BTC.

Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.