Cardano NFT: jpg.store
Cardano NFT: jpg.store
Interviste

Cardano NFT: jpg.store

By Patryk Karter - 17 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano NFT è uno degli store NFT più utilizzati su Cardano che lavora duramente per supportare i creatori e costruire un’ottima soluzione per gli utenti: jpg.store.

L’ospite precedente era una soluzione DID (Decentralized Identity) che aiuta a verificare i progetti NFT, tra le altre cose.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per gli NFT su Cardano e ogni settimana o due inviteremo qualcuno a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che alcuni dei nostri lettori sono nuovi nello spazio delle criptovalute, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Progetto NFT su Cardano: jpg.store

Cardano NFT jpg.store
Il progetto NFT su Cardano jpg.store è il numero 1 per volumi di scambio

Ciao, è un piacere avervi qui. Raccontateci qualcosa del vostro team

Il team è partito inizialmente con 4 membri, tutti amici della stessa zona. Il team è cresciuto fino a contare più di 30 persone sparse in 5 continenti e oltre 10 Paesi! La maggior parte del team proviene dalla Cardano Community. 

Raccontateci la storia di jpg.store. Come è nata l’idea e qual è stata la vostra esperienza nel costruire un mercato NFT su Cardano? Avete incontrato qualche complicazione con il modello EUTXO?

Il nostro scopo è quello di supportare i creatori e di migliorare il mondo con il potenziale degli NFT, quindi dobbiamo essere sempre al corrente di tutto. Il nostro obiettivo è semplicemente quello di entrare in empatia con le esigenze dei creatori e degli utenti. Poi abbiamo costruito l’esperienza più eccezionale che avremmo voluto usare noi stessi, basandoci sul prezioso feedback della community.

Grazie a tutti – Continuate a sommergerci con le vostre idee fantastiche, perché ne prendiamo assolutamente nota!

Certamente ciò può sembrare scontato… ma arrivare “in ritardo”, dopo che altri marketplace avevano già raggiunto uno slancio significativo, è stato piuttosto rischioso e audace. Tuttavia, tutto ciò che ci è servito per conquistare il posto numero 1 di NFT su Cardano è stato impegnarci con l’immensa empatia e la passione che incarniamo per sostenere l’intero spazio NFT. Credo che gli utenti amino quando vengono visti e ascoltati davvero, quindi saremo sempre pronti ad ascoltarli.

Cardano NFT jpg.store
jpg.store permette di acquistare gli NFT con carte di credito

Ora parliamo di eUTxO e il costruire su Cardano.

È vero, Bitcoin ed Ethereum sono attualmente i primi in classifica e li amiamo per aver dato il via a questo mondo decentralizzato che stiamo costruendo con passione. Ma quali sono le possibilità che i primi tentativi siano effettivamente le soluzioni migliori per gli anni a venire?

Hanno costruito il meglio con ciò che era disponibile al momento. Tuttavia, Cardano ha capito che la conoscenza in materia di blockchain avanza alla velocità della luce e che esiste un nuovo modo per innovare e progredire in questo spazio.

Invece di copiare ciò che aveva funzionato in passato, Cardano ha ripensato a come sarebbe stata la tecnologia se fosse stata costruita da zero oggi, mantenendo una capacità di aggiornamento rapido per sempre. Ha raccolto tutte le lezioni del passato, ha puntato a centinaia di anni nel futuro e ha reclutato tutte le menti più brillanti che il mondo accademico e scientifico potesse offrire.

Questa filosofia e il privilegio di imparare dai suoi predecessori hanno portato a innovazioni come eUTxO e Proof of Stake, oltre ad altri progressi fondamentali. Questo nuovo design di Cardano è ciò che ci rende davvero entusiasti per le possibilità degli NFT e per l’entusiasmante futuro che JPG sta costruendo.

Come per tutte le tecnologie nuove e avanzate, la curva di apprendimento è stata decisamente impegnativa, e va bene così. Abbiamo dovuto imparare a programmare con eUTxO e a capire come creare un’esperienza utente migliore. Tutto questo ha richiesto un’attenta riflessione, ma il risultato ne è valso la pena!

Gli NFT di Cardano ora si comportano in modi che le altre catene possono solo sognare. Ecco solo un assaggio delle innovazioni apportate finora:

  • È possibile inviare decine di token e NFT diversi in un’unica transazione accessibile in pochi secondi, invece di un asset per transazione.
  • Avete bisogno di inviare più asset a centinaia di persone? Potete fare anche questo in un’unica transazione!
  • Gli NFT di Cardano sono “asset nativi”, il che significa che non hanno bisogno di smart contract per funzionare. Questo aumenta la sicurezza e mantiene le commissioni prevedibili.

Tutto questo è standard per ogni utente di Cardano, senza la preoccupazione di essere addebitati per una transazione non riuscita. Si tratta di vantaggi significativi che valgono tutte le sfide che abbiamo superato lavorando con questa nuova architettura.

Ora colleghiamo il tutto con esempi di vita reale! I datori di lavoro che utilizzano Cardano possono inviare istantaneamente intere buste paga a migliaia di dipendenti in centinaia di valute globali, il tutto con un’unica transazione. I musicisti con le loro collezioni di NFT su Cardano possono inviare a tutti i fan un NFT di ringraziamento, l’uscita di una nuova canzone e l’esclusiva grafica dell’album in un unico rapido invio. E forse anche i governi un giorno invieranno assegni di stimolo a tutti i cittadini, depositandoli istantaneamente nei loro portafogli. In questo modo i governi del futuro potranno scegliere di rilanciare in modo efficiente l’economia dal basso verso l’alto, invece di dare trilioni di dollari a singole aziende con l’economia trickle-down.

Si tratta di un sistema potente che le altre catene non saranno in grado di copiare da Cardano. La nostra architettura eUTxO è diversa fino all’essenza del suo “DNA” e si candida a cambiare le carte in tavola per l’intero settore degli NFT.

Qual è la storia dietro il vostro nome? Come mai molte persone sono scettiche nei confronti di questa tecnologia e cosa si può fare per cambiare questa situazione?

Si riferisce all’idea “esterna” che gli NFT siano solo JPG. Il nostro marchio è sempre stato giocoso e facilmente approcciabile, perché vogliamo che le persone si divertano nello spazio NFT.

Molte persone non si fidano delle criptovalute e degli NFT, ma non hanno conoscenze in materia. Per demistificare questo argomento, pubblichiamo attivamente contenuti educativi e guide sulle nostre piattaforme sociali, in modo che ogni nuovo arrivato possa avere un’esperienza positiva e comprendere facilmente le idee sbagliate sugli NFT e sulle criptovalute in generale.

Cardano NFT jpg.store
jpg.store ha effettuato uno stress test mintando la collezione di NFT JPG’s Chonky Hippo

Congratulazioni per essere il mercato NFT numero 1 di Cardano per volume. Cosa ha in serbo il futuro? Dove vedete jpg.store tra 1, 5 e 10 anni?

Grazie! Prevediamo un grande futuro per jpg.store e vogliamo essere un grande contributo alla crescita dello spazio NFT e delle criptovalute.

Entro 1 anno ci piacerebbe aver consolidato il nostro ruolo di player allo stesso livello dei marketplace su Solana ed Ethereum.

Entro i 5 anni, vogliamo essere il più grande marketplace NFT al mondo, sostenendo i creatori nel loro viaggio NFT e presentando Cardano e la sua incredibile visione alle masse.

Vogliamo mantenere questa posizione anche tra 10 anni e, a quel punto, speriamo di avere una grande quantità di lavoro e di collaborazioni, con le più grandi aziende del mondo nello spazio NFT/crypto.

Grazie per il vostro tempo. Qualche ultima parola? Dove è possibile mettersi in contatto con voi?

Vorremmo ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto fin dal primo giorno e che hanno condiviso JPG quando tutto era iniziato. L’evoluzione e il passaggio a un mercato alimentato da smart-contract non sarebbero avvenuti senza ognuno di voi.

Potete seguirci sul nostro profilo Twitter e nel nostro server Discord! Tutti i nostri link sono disponibili qui.

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista delle persone intervistate sono loro e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o di IOG. Inoltre, questo contenuto è solo a scopo educativo, non costituisce una consulenza finanziaria.

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.