Gracy Chen, Managing Director di Bitget, sul futuro delle crypto nel 2023
Gracy Chen, Managing Director di Bitget, sul futuro delle crypto nel 2023
Interviste

Gracy Chen, Managing Director di Bitget, sul futuro delle crypto nel 2023

By Amelia Tomasicchio - 8 Gen 2023

Chevron down

The Cryptonomist ha intervistato Gracy Chen, Managing Director di Bitget, sul futuro delle crypto e dell’exchange nel 2023.

Puoi presentarti e raccontarci il tuo background?

In passato sono stata conduttrice e produttrice del canale di tecnologia e finanza di Phoenix TV, uno dei più grandi conglomerati mediatici asiatici. 

In quel periodo alcuni miei amici (oggi famosi imprenditori e investitori di criptovalute come He Yi, cofondatore di Binance, e Tim Draper, da cui ho studiato quando frequentavo la Draper University) mi hanno introdotto nel settore delle criptovalute. 

Nel 2014 ho iniziato a investire in criptovalute, tra cui di BTC, ETH e XRP, ma non in grandi quantità. Ritengo che le persone dovrebbero esporre i propri portafogli a una piccola percentuale di criptovalute in base alla propria esperienza e al proprio livello di tolleranza al rischio. 

Nel 2017 ho iniziato a investire più tempo e sforzi per conoscere il mercato primario e secondario delle criptovalute. Sono stato anche uno dei primi investitori di BitKeep, il principale portafoglio decentralizzato asiatico e la società sorella di Bitget. 

In questo viaggio, ho assistito allo sviluppo e alla crescita del marchio nel corso degli anni e sono entusiasta di far parte di Bitget, l’exchange di criptovalute in più rapida crescita con un team di 1000 persone motivate e intelligenti.

Puoi spiegarci come funziona Bitget e quali sono le sue caratteristiche migliori?

Il social trading è la caratteristica principale del crypto exchange Bitget

Con la visione di aumentare l’indipendenza finanziaria, ci concentriamo sulla trasformazione del modo in cui le persone si connettono e condividono le conoscenze finanziarie con il social trading. Crediamo nel potere del social trading e ne facciamo la nostra caratteristica principale, che ci permette di differenziarci dagli altri exchange.

L’offerta di punta, One-Click Copy Trade, è un pioniere del social trading e ha raccolto oltre 100.000 trader professionisti con circa 3 milioni di follower e ha eseguito più di 60 milioni di ordini di copy trading. Questa funzione sta innovando l’esperienza dei trader di crypto derivati in tutto il mondo.

“Bitget Insights” è una nuova funzione della nostra piattaforma che rende il social trading più accessibile a tutti. La funzione agisce come una miscela di “social media + trading”, e i “trader esperti” verificati possono pubblicare le loro analisi grafiche, le loro strategie tecniche e i loro articoli, per condividere le loro intuizioni con i follower.

Inoltre, Bitget ha lanciato la Strategy Plaza e il grid trading, concentrandosi sulle strategie di trading quantitativo automatizzato progettate per massimizzare i rendimenti in un mercato fluttuante.

Tutto questo aprirà la strada al pieno potenziale del social trading, facilitando agli utenti, ai KOL e ai trader professionisti la possibilità di scambiare liberamente informazioni, adottare diversi modelli di trading e ottimizzare le strategie a proprio vantaggio.

Perché avete scelto di collaborare con Messi? Come sta andando?

Il mondo delle criptovalute ha visto una crescente popolarità tra gli investitori, ma l’adozione delle criptovalute è ancora bassa. Per incrementare l’adozione e incoraggiare una migliore comprensione delle criptovalute, stiamo lavorando a partnership con figure ed entità credibili, Messi è una di queste.

L’industria dello sport, in particolare i famosi giocatori di calcio, gode di un’ampia base di fan e seguaci dedicati, che aiuterebbero gli exchange di criptovalute a costruire un’immagine migliore del marchio e a ottenere una consapevolezza massiccia.

Allo stesso tempo, la cooperazione tra gli exchange di criptovalute e lo sport è una situazione vantaggiosa per tutti. Le criptovalute e la blockchain sono un trend in crescita, abbracciato da diversi settori.

I casi d’uso della nuova tecnologia potrebbero aiutare gli organismi sportivi ad aumentare il coinvolgimento dei fan, ad esempio attraverso gli NFT degli atleti e gli eventi speciali. 

È stato un viaggio meraviglioso e gratificante collaborare con Lionel Messi, soprattutto durante il periodo della Coppa del Mondo Qatar 2022, che ha aiutato Bitget a coinvolgere meglio la sua community e a espandere la portata nello spazio sportivo. 

La campagna di marketing e le varie attività svolte con Messi hanno fatto crescere ulteriormente l’attenzione del marchio, che ha guadagnato una notevole visibilità e fiducia grazie al campionato della squadra argentina, in gran parte contribuito dal capitano della squadra, Messi.

Quali sono le tue previsioni per il 2023?

Per quanto riguarda i trend delle criptovalute nel 2023, prevedo che si osserveranno diverse direzioni principali nel mercato dopo tutti gli incidenti avvenuti nel 2022:

Regolamentazione CEX più rigorosa 

L’esperienza negativa di FTX ha dimostrato ancora una volta che la regolamentazione e la trasparenza degli exchange di criptovalute centralizzati è un passo necessario verso un mercato sicuro e sostenibile. 

La FATF (GAFI), l’Unione Europea e diverse altre istituzioni di regolamentazione sono già pronte a rafforzare i controlli sulle attività dei CEX. A mio avviso, questa decisione è pienamente giustificata perché queste regole ci rendono responsabili, infondono fiducia ai nostri clienti e, in ultima analisi, accelereranno l’adozione delle criptovalute. Bitget vuole essere un exchange completamente trasparente e aperto. 

All’inizio di dicembre abbiamo pubblicato la nostra Proof of Reserve ad albero di Merkle e permettiamo ai nostri utenti di verificare i loro asset sul nostro sito web. Inoltre, abbiamo aumentato la dimensione del nostro Bitget Protection Fund da 200 a 300 milioni di dollari per proteggere i beni dei nostri utenti da qualsiasi evento sfortunato o inaspettato.

Nuove opportunità per la finanza e i prestiti decentralizzati

Dopo aver osservato tre grandi eventi di insolvenza quest’anno, tra cui Luna, Three Arrows Capital e Alameda Research, il business dei prestiti centralizzati è stato ulteriormente smentito e la fiducia e la domanda di “prestiti decentralizzati” aumenteranno ulteriormente, dando vita a opportunità e innovazioni a lungo termine per la finanza decentralizzata (DeFi). Ciò porterà alla scomparsa della maggior parte delle attività di prestito centralizzate.

Sviluppo del settore NFT e Metaverse

Nel 2023 assisteremo anche al rapido sviluppo del settore dei token non fungibili e del metaverso. Gli NFT diventeranno parte integrante della GameFi e del mercato dell’intrattenimento. Se si guarda al passato, si può notare che nel 2022 diversi grandi studi cinematografici ed etichette musicali avevano già rilasciato i propri NFT, e questo trend continuerà nel 2023.

Per quanto riguarda il metaverso, il prossimo anno riceverà un’attenzione particolare. I grandi marchi inizieranno a integrare i loro prodotti e servizi nel metaverso e nel Web3, e le istituzioni del settore finanziario come exchange, banche e società di credito forniranno servizi agli utenti virtuali. 

Naturalmente, ciò comporterà alcuni cambiamenti relativi alla regolamentazione e al controllo delle attività nel metaverso. Tuttavia, questo processo è già iniziato.

Cosa possiamo aspettarci dal futuro di Bitget?

Un uomo saggio una volta disse: “L’ambizione è la strada per il successo. La perseveranza è il veicolo con cui si arriva”. Abbiamo l’ambizione di diventare uno dei primi 3 exchange di criptovalute a livello globale nei prossimi tre-cinque anni. 

Per il futuro, Bitget si impegna a rafforzare e innovare la propria gamma di prodotti e a promuovere l’adozione del trading di criptovalute in tutto il mondo, con l’obiettivo di essere il portale che trascende il Web2 e il Web3, che collega la CeFi e la DeFi, creando un ampio ponte verso la vasta rete delle criptovalute.

Per i prossimi 12 mesi, intendiamo continuare a offrire la piattaforma di criptovalute più sicura e stabile, rafforzare la nostra posizione di mercato nei futures, sviluppando ed espandendo ulteriormente l’offerta di prodotti, il volume di scambi, la geografia degli utenti, ecc.

Dal punto di vista dei prodotti, ci concentreremo sul social trading, un concetto più ampio su cui Bitget intende porre maggiore enfasi in futuro. Il social trading consente alle persone di interagire e osservare altri trader, nonché di seguire o eseguire le strategie dei trader più esperti. Inoltre, forniremo una gestione patrimoniale multidimensionale come staking, launchpool, reddito fisso e altri prodotti come swap e NFT. 

In termini di marketing e operatività, continueremo a lavorare con la nostra rete globale di KOL, fornendo buoni servizi e supporto agli utenti individuali e istituzionali, realizzando più articoli e video educativi, sponsorizzando più eventi di criptovalute e squadre sportive e di gioco per far crescere l’impatto della criptovaluta e aiutare il marchio di Bitget a prosperare ulteriormente.

Come già accennato, stiamo anche cercando di espandere la nostra forza lavoro a 1.200 unità entro il primo trimestre del 2023 per soddisfare la crescita della nostra azienda.  

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.