L’NFT a 4 dimensioni: una nuova tendenza tecnologica e culturale?
L’NFT a 4 dimensioni: una nuova tendenza tecnologica e culturale?
NFT

L’NFT a 4 dimensioni: una nuova tendenza tecnologica e culturale?

By Cryptonomist Editorial Staff - 19 Gen 2023

Chevron down
Ascolta qui
download

Negli ultimi anni, i token non fungibili (NFT) e la tecnologia blockchain hanno suscitato scalpore nel settore dell’arte consentendo agli artisti di vendere opere digitali uniche impossibili da duplicare o contraffare. Grande. Ma se potessimo portare questo concetto ancora oltre, aggiungendo una dimensione extra agli NFT?

Questo il tema insolito e nuovo che verrà esplorato il 25 gennaio 2023 in un evento live a Londra, presentato da Tokenable Ltd. e dalla rivista The Cryptonomist.

La conferenza coprirà una miriade di argomenti, come lo sviluppo dell’arte dalle antiche pitture rupestri alle opere d’arte contemporanee, la verità sul metaverso, l’intelligenza artificiale e come far crescere il valore di un NFT. Ci saranno anche discussioni su come costruire progetti NFT 3D e 4D e su come investire in modo sicuro e sano in essi.

L’importanza della cultura antica nell’accrescere il valore dell’arte digitale sarà uno dei temi chiave dell’evento. Usando la sua conoscenza dell’arte e la passione per la tecnologia, Manuel Timperi, insegnante all’Italian Design Institute e autore della graphic novel E.V.E. – Ethereal View of Empiricity, esplorerà questo argomento in profondità e farà luce su come antiche influenze culturali possono essere infuse in opere d’arte digitali contemporanee per creare qualcosa di veramente unico e prezioso. 

Inoltre, parlerà di come l’arte e gli NFT possano costruire un ponte tra il mondo fisico e quello digitale.

Con l’emergere del metaverso, un ambiente virtuale condiviso in cui gli utenti possono impegnarsi in una varietà di attività, c’è una crescente domanda di un metodo per collegare in modo significativo le due realtà. 

Massimo Ruotolo, CEO di Tokenable LTD, afferma:

“questa prospettiva innovativa “offre un nuovo approccio, consentendo di sviluppare opere in NFT così distintive che l’arte tradizionale non potrà più essere considerata superiore.”.

Marco Zolla, business lawyer, ricercatore e imprenditore digitale, parlerà delle sfide legali degli NFT e dei potenziali vantaggi derivanti dall’investimento in questa tecnologia all’avanguardia.

Per l’occasione Alisia Viola, art curator e manager di noti artisti digitali, presenterà bellissime opere inedite di Andrea Crespi, Pitmarels e Articolo il, Damiano Fasso, mentre il team del marketplace Tokiplace mostrerà l’ultimo, meraviglioso, inedita opera di Leo Caillard, un artista noto per la capacità di creare opere d’arte multi-dimensionali.

L’evento sarà caratterizzato da relatori e conversazioni coinvolgenti oltre a un concorso speciale in cui gli ospiti possono vincere un NFT unico nel suo genere. Tutto quello che devi fare è presentarti di persona e prendere parte a un’attività interattiva unica durante una pausa. 

Ricordati di inserire il 25 gennaio 2023 nei tuoi calendari e unisciti a noi per saperne di più sul concorso, che sarà annunciato lì. Questa è una rara occasione per conoscere la tendenza NFT a 4 dimensioni e possedere un pezzo di storia dell’arte digitale. 

Puoi andare all’evento di persona (per l’NFT gratuito e l’entusiasmante networking) o guardarlo dal vivo sui canali social di Tokiplace. Quindi, non rinunciare.

Altri ospiti e relatori dell’evento: Vincenzo Forgione, CTO e responsabile del dipartimento A.I.  di Tokenable Ltd, Deborah Mendolicchio, esperta in storia dell’arte e coach di artisti NFT emergenti, e Claudio Russo, art advisor.

Che tu sia un artista che cerca di saperne di più sugli NFT, un appassionato d’arte interessato al ruolo della tecnologia nell’arte o semplicemente qualcuno che cerca di rimanere aggiornato sulle ultime tendenze in questi mondi, faresti meglio a salire a bordo.

Link evento: https://www.eventbrite.com/e/the-4-dimensional-nft-tickets-511779966657

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.