Crypto news: la blockchain Fantom (FTM) lancia Ecosystem Vault
Crypto news: la blockchain Fantom (FTM) lancia Ecosystem Vault
Criptovalute

Crypto news: la blockchain Fantom (FTM) lancia Ecosystem Vault

By Andrea Porcelli - 23 Gen 2023

Chevron down
Ascolta qui
download

La blockchain di Fantom (FTM) ha recentemente inserito nel suo ecosistema crypto il meccanismo Vault. Nell’articolo andremo a vedere nel dettaglio di che cosa si tratta e quali sono gli effetti che ha avuto su Fantom. 

Ecosystem Vault il nuovo meccanismo finanziario di Fantom 

Il 20 gennaio sulla blockchain Fantom è stato integrato Ecosystem Valut, un nuovo fondo di per finanziamenti decentralizzati. L’integrazione di Ecosystem Vault infatti, nasce per finanziare progetti costruiti sulla blockchain di Fantom offrendo modi alternativi. 

Ai costruttori è data infatti la possibilità di una via decentralizzata per la realizzazione e il finanziamento di progetti, idee e creazioni, attraverso le decisioni della comunità. Una novità del tutto alternativa, che dà un senso di libertà nei confronti delle altre blockchain

La proposta di Ecosystem Vault è stata lanciata a luglio 2022, ed è stata subito approvata dalla blockchain. Il fondo è controllato dalla community che reindirizza il 10% delle commissioni di transazione di Fantom, direttamente al Vault. 

L’idea è una delle più rivoluzionarie del 2023, il progetto è trasparente ed in mano alla community Fantom, i fondi supporteranno start-up incentrate su Fantom, nelle loro fasi iniziali.  

I candidati ai finanziamenti devono pubblicare le loro proposte sul forum della community. Ogni proposta deve essere descritta dettagliatamente, devono essere spiegati gli obiettivi del progetto, le tempistiche, il modo in cui si intende sviluppare ed altre nozioni. 

Successivamente la community dovrà votare per il progetto che intende sviluppare. Per essere sostenuto un progetto deve raggiungere un quorum del 55% di approvazione da parte della community. I pagamenti verranno sovvenzionati tramite la soluzione di pagamento LlamaPay.

I candidati possono presentare la richiesta di finanziamento pari a 500 mila FTM (token nativo di Fantom) per un programma di un mese. 1,5 milioni di FTM per un programma di tre mesi e fino a 3 milioni di FTM per un programma di 6 mesi. Inoltre ai programmi con più di 12 mesi di progetto saranno assegnati 3 milioni più dei bonus. 

Il prezzo della crypto FTM aumenta a dismisura grazie alla nuova integrazione

Ben 8,58 milioni di transazione sono state completate sulla rete Fantom negli ultimi 20 giorni. Da luglio però le transazioni mensili su Fantom sono in costante calo, la blockchain è infatti in calo del 68%. 

La notizia dell’integrazione di Ecosystem Vault ha portato una ventata di aria fresca. 

Infatti, a partire dal 20 gennaio, la rete ha visto la creazione di 4.900 nuovi indirizzi con 51.490 indirizzi attivi al giorno.

Ciò che ha stupito però è l’aumento del valore del token nativo di Fantom, FTM. Il prezzo del token secondo CoinMarketCap è salito di circa il 70% nell’ultimo mese. Il prezzo del token ad oggi è di $0,30. Secondo i dati, il token FTM ha aumentato di gran lunga la sua attività di rete nell’ultimo mese, il conteggio dei portafogli attivi è aumentato del 132%.

Una buona notizia per Fantom, che vede la sua community allargarsi sempre di più e il prezzo del suo token nativo crescere. 

Gli obiettivi di Fantom del 2023

Il DeFi Architect Andre Cronje, ha spiegato in un post quali saranno gli obiettivi di Fantom nel 2023. Nel post pubblicato il 26 dicembre 2022, Andre Cronje elenca gli obiettivi e le priorità della blockchain di Fantom:

“Nei prossimi 12 mesi, il nostro obiettivo sarà quello di creare un ambiente in cui gli sviluppatori di DApp possano costruire business sostenibili, differenziandoci al contempo dalle altre soluzioni Layer-1.”

Dunque, non è un segreto: l’obiettivo di Fantom è quello di espandere l’ecosistema delle DApp. L’obiettivo sarà diviso in diversi punti. Un punto chiave per la blockchain è la monetizzazione del gas, ovvero la condivisione delle entrate delle applicazioni decentralizzate come incentivo allo sviluppo. 

Il network porrà inoltre fine alla distinzione fra smart contract e account di proprietà esterna, in modo che tutti possano avviare transazioni e pagare il gas. 

 Andre Cronje continua con dichiarazioni positive:

“Come è stato comunicato pubblicamente, ci troviamo in una posizione molto sostenibile e sana, dato l’attuale clima economico. Soprattutto rispetto al 2018. Una potenziale minaccia alla nostra esistenza di cui non dovremo più preoccuparci.”

Fantom è capace di elaborare fino a 10.000 transazioni al secondo a meno di 0,01 dollari per transazione. La sua elevata scalabilità e il suo risultare una piattaforma economica, la considerano la blockchain anti-Ethereum. 

Nonostante il 2022 non sia stato un anno molto semplice per Fantom, sembra che la nuova integrazione con il servizio di finanziamento abbia smosso molto la community di Fantom. 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.