HomeTradingPerformance e news delle crypto Avalanche (AVAX), Binance Coin (BNB) e Cosmos...

Performance e news delle crypto Avalanche (AVAX), Binance Coin (BNB) e Cosmos (ATOM)

Importanti crypto aggiornamenti in merito ai prezzi e alle novità delle criptovalute Avalanche (AVAX), Binance Coin (BNB) e Cosmos (ATOM). 

Analisi delle crypto Avalanche (AVAX), Binance Coin (BNB) e Cosmos (ATOM)

Di seguito i dettagli e un’analisi approfondita delle tre criptovalute. 

Avalanche (AVAX): la ripresa della crypto è sostenibile? Il confronto con BNB e ATOM 

Dal 21 febbraio, Avalanche (AVAX) ha ritracciato del 27% dopo aver affrontato il rifiuto del prezzo a $21.68. Il livello di supporto di $ 15.75 ha impedito il calo due volte. 

Tuttavia, il rimbalzo e la potenziale forte ripresa hanno anche affrontato venti contrari che i rialzisti dovrebbero considerare. 

Sul grafico a tre ore, l’RSI (Relative Strength Index) è rimasto al di sotto della soglia dei 50 nelle ultime due settimane. Allo stesso modo, l’OBV (On Balance Volume) è diminuito significativamente nello stesso periodo, dimostrando che la pressione degli acquisti è anch’essa diminuita e la struttura del mercato AVAX si è indebolita.

Tuttavia, i rialzisti si sono assicurati il ​​supporto a 15.75$ e hanno anticipato la ripresa prima del blocco al livello della linea discendente (bianca) di 16.84$. 

Pertanto, i venditori allo scoperto potrebbero cercare profitti al supporto di $15.75 se il prezzo di AVAX non riuscisse a superare l’ostacolo della linea discendente ($ 16.49). Una violazione al di sotto del supporto potrebbe essere controllata da $ 14.89 o $ 14.36. 

Al contrario, i rialzisti a breve termine potrebbero cercare guadagni al livello del 23.60% Fib ($17.15) o del 38.20% Fib ($18.02) se AVAX chiude nuovamente sopra la linea discendente.

L’impennata di Bitcoin (BTC) oltre i $22.60k potrebbe accelerare la ripresa e spingere i rialzisti a raggiungere anche il livello del 50% di Fibonacci ($18.72).

Secondo Token Terminal, AVAX ha registrato un picco di utenti attivi giornalieri il 3 marzo. In particolare, venerdì gli utenti attivi sono raddoppiati da circa 15 a 30, mostrando che più indirizzi hanno scambiato il token, aumentando il volume degli scambi e la pressione degli acquisti nel fine settimana.

Ha favorito la ripresa dopo che AVAX si è assicurata il supporto a 15.75$, ma il rifiuto sulla linea discendente ha bloccato gli sforzi dei rialzisti. Inoltre, AVAX ha registrato un aumento delle entrate a causa di un picco di utenti attivi giornalieri. 

Qualsiasi aumento degli utenti attivi giornalieri durante la settimana a venire potrebbe favorire il recupero e la capacità di superare gli ostacoli. Tuttavia, un calo degli utenti attivi giornalieri potrebbe spingere gli orsi a far crollare il prezzo di AVAX.

Binance Coin (BNB): focus sul prezzo della crypto e hack DeFi

Il 5 marzo non è stato né rialzista né ribassista, dato che i tassi di alcune monete stanno salendo mentre altri continuano a scendere. In particolare, Binance Coin (BNB) ha guadagnato il maggior valore dalla lista di ieri, salendo dello 0.30%.

Nonostante il leggero aumento, Binance Coin (BNB) rimane più ribassista che rialzista, poiché il prezzo rimane vicino al supporto a 281.1$. Pertanto, il volume di vendita è basso, a conferma dell’assenza di acquirenti.

Se i rialzisti vogliono prendere l’iniziativa, devono riportare il tasso al di sopra del vitale $ 300 zona. BNB viene scambiato circa a $290.5 al momento. Ad ogni modo, come sappiamo il più grande exchange di criptovalute del mondo, Binance, è stato al centro di un sensazionale hack da 570 milioni di dollari nell’ottobre dello scorso anno.

Gli hacker hanno sfruttato un bug nello smart contract della catena BNB e hanno trasferito circa 2 milioni di token nei loro portafogli. A seguito dell’hacking, Binance ha dovuto sospendere immediatamente prelievi e depositi.

Una delle più grandi violazioni nello spazio crittografico, l’incidente ha sollevato interrogativi sulla sicurezza della finanza decentralizzata (DeFi). 

Motivo per cui, il 5 marzo, Binance ha annunciato che collaborerà con le forze dell’ordine di tutto il mondo per combattere le truffe legate alle criptovalute.

L’exchange ha affermato di aver lanciato la Joint Anti-Scam Campaign che includerà l’invio di avvisi, messaggi di prevenzione del crimine e altri suggerimenti utili ogni volta che gli utenti avviano un prelievo su Binance.

L’exchange ha aggiunto di aver iniziato questa campagna prima con Hong Kong e il progetto ha mostrato buoni risultati. 

Cosmos (ATOM): uno sguardo alle previsioni dei prezzi di marzo 

Il prezzo di Cosmos (ATOM), invece, mostra segni di una correzione completa che potrebbe portare a un movimento al rialzo sostenuto. Infatti, il grafico per ATOM mostra che il prezzo è scambiato in un intervallo a lungo termine compreso tra $8.90 e $15.60. 

L’intervallo è in vigore da quando ATOM ha superato gli 8.90$ all’inizio di luglio 2022. Da allora, il massimo e il minimo dell’intervallo sono stati convalidati un numero sufficiente di volte.

Attualmente, il prezzo ATOM è molto vicino all’area di resistenza di $ 15.60 dopo che è stato rifiutato da essa (icona rossa). Nonostante il rifiuto, il settimanale RSI è rialzista. Questa è scoppiata da una linea di resistenza discendente ed è superiore a 50. Entrambi sono considerati segnali rialzisti.

Se si verifica un breakout, la moneta ATOM prezzo potrebbe aumentare fino alla prossima resistenza ad un prezzo medio di $22. Tuttavia, se non riesce a farlo, il prezzo di ATOM potrebbe scendere nell’area di supporto di $ 8.60.

Ad ogni modo, l’analisi tecnica dal grafico a sei ore a breve termine mostra che il token ATOM è sceso da una linea di supporto ascendente. Successivamente, ha avviato un rally di sollievo prima di cadere di nuovo.

Quando si combina questo con il conteggio delle onde, è possibile che il prezzo abbia completato a cinque onde il movimento al rialzo, che è stato confermato dalla rottura dalla linea di supporto. In tal caso, il prezzo è attualmente nell’onda C di una correzione ABC.

Il livello più probabile per la fine dell’ondata sarebbe tra $11.95 e $12. Questa confluenza di supporti è creata dal livello di supporto di ritracciamento di 0.5 Fib e dando alle onde A:C un rapporto 1:1.

Quindi, la correzione potrebbe essere completa. In questo caso, il prezzo di Cosmos dovrebbe aumentare oltre $15.45 e andare verso $22. Tuttavia, poiché le correzioni di solito terminano al di sopra del livello di supporto di ritracciamento di 0.618 Fib, una chiusura inferiore a 11.12$ metterebbe a rischio il conteggio rialzista.

Inoltre, un calo al di sotto del prezzo minimo di $8.43 invaliderebbe definitivamente il lungo termine bullish della previsione del prezzo Cosmos e potrebbe inviare il prezzo ATOM verso $5.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS