Sei Labs presenta Sei Mainnet: una nuova era per lo scambio di crypto sulla blockchain
Sei Labs presenta Sei Mainnet: una nuova era per lo scambio di crypto sulla blockchain
Blockchain

Sei Labs presenta Sei Mainnet: una nuova era per lo scambio di crypto sulla blockchain

By Andrea Porcelli - 16 Ago 2023

Chevron down

Un balzo in avanti per il mondo della tecnologia blockchain, Sei Labs ha annunciato con orgoglio il lancio della sua attesissima mainnet, che segna il culmine di una fase di testnet di successo, questa importante occasione non riguarda solo l’attivazione di una nuova blockchain, ma rappresenta l’alba di una nuova era per lo scambio e il trading crypto.

Il token nativo della blockchain Sei, SEI, ha anche fatto il suo debutto sui principali exchange di criptovalute, tra cui Binance, Kraken e Huobi, sottolineando la rapida crescita e il potenziale di questo ecosistema innovativo. 

Una blockchain di livello 1 incentrata sul trading crypto: la nuova mainnet di Sei Labs

Il cuore di questo sviluppo innovativo è Sei, una blockchain di livello 1 che privilegia lo scambio di asset senza soluzione di continuità. 

Sostenuta da stimate entità come Jump Crypto e Flow Traders, Sei Labs ha realizzato una piattaforma su misura per soddisfare le esigenze di una moderna economia digitale. 

Mentre il panorama della blockchain è ricco di progetti che mirano ad affrontare le complessità tecniche, Sei si concentra sulla creazione di un ambiente in cui lo scambio di asset sia intuitivo, rapido ed efficiente.

Secondo Jeff Feng, cofondatore di Sei Labs, l’obiettivo generale è chiaro: facilitare lo scambio di beni in una moltitudine di settori. Che si tratti di piattaforme sociali, ecosistemi di gioco o del fiorente mondo dei token non fungibili (NFT), Sei mira a snellire le transazioni e a consentire agli utenti di scambiare asset senza sforzo. 

In una conversazione con CoinDesk, Feng ha sottolineato che la missione di Sei è radicata nella semplificazione piuttosto che nel regno di nicchia della finanza decentralizzata (DeFi).

Ha dichiarato: 

“La maggior parte dei layer 1 cerca di risolvere un problema tecnico, mentre la nostra missione è quella di risolvere il problema dello scambio di asset in modo semplice”.

Ridefinire velocità ed efficienza: gli obiettivi della nuova blockchain

Una delle caratteristiche distintive di Sei è la sua eccezionale velocità rispetto ad altre blockchain di rilievo. 

Il cofondatore Jay Jog ha rivelato che Sei vanta una velocità dieci volte superiore a Solana, un risultato degno di nota nel campo della tecnologia blockchain. 

In particolare, Sei è in grado di raggiungere la finalità delle transazioni in un tempo sorprendentemente breve, 250 millisecondi, supportato da un buffer di 100 millisecondi che garantisce la stabilità del protocollo. 

Questa nozione di finalità della transazione, che assicura che le transazioni crittografiche completate rimangano inalterabili e irreversibili, aggiunge un livello di sicurezza e certezza alla piattaforma di Sei.

Un ecosistema fiorente

Il successo del lancio della mainnet di Sei non è solo una testimonianza dell’abilità tecnica della piattaforma, ma anche del suo ecosistema vivace e in crescita.

Oltre 200 team stanno costruendo attivamente sulla blockchain di Sei, iniettando creatività e innovazione nelle sue fondamenta. Inoltre, Sei Labs ha annunciato con orgoglio che sono stati creati più di 7,5 milioni di portafogli unici sulla rete, a testimonianza di un interesse e di un’adozione diffusi.

L’inclusività e la versatilità della blockchain Sei sono ulteriormente dimostrate dalle sue partnership. In particolare, Sushiswap, una borsa decentralizzata di futures perpetui, sta per essere lanciata sulla rete Sei. 

Questa collaborazione sottolinea l’adattabilità della piattaforma e il suo potenziale per servire una vasta gamma di esigenze finanziarie e di trading.

Finanziamento e visione

Il viaggio che ha portato a questo momento straordinario è stato alimentato dal sostegno di investitori visionari. A maggio, Sei Labs si è assicurata un finanziamento di ben 30 milioni di dollari in due round, attirando investimenti da parte di attori importanti come Jump Crypto, Multicoin Capital e Flow Traders. 

Questa infusione di capitali la dice lunga sulla fiducia nella visione di Sei e sul potenziale che ha di rimodellare il modo in cui vediamo e ci impegniamo nello scambio di asset nell’ambito della blockchain.

Conclusioni sul progetto crypto della blockchain Sei

In un panorama spesso dominato da discussioni sulla finanza decentralizzata, Sei Labs presenta una prospettiva rinfrescante. Sostenendo piattaforme sociali, ecosistemi di gioco e persino preoccupazioni ambientali come i crediti di carbonio, il team di Sei Labs sta forgiando un percorso distinto. 

Il lancio della mainnet Sei è una testimonianza della loro dedizione e segna un passo significativo verso la realizzazione della loro visione di scambio di asset senza soluzione di continuità.

In conclusione, la nascita della mainnet di Sei inaugura una nuova era per la tecnologia blockchain, che privilegia la velocità, l’efficienza e la facilità di scambio di asset. 

Concentrandosi su un’ampia gamma di applicazioni che vanno oltre la tradizionale DeFi, Sei Labs sta dimostrando il vasto potenziale della tecnologia blockchain. 

Mentre l’ecosistema Sei continua a prosperare e le partnership fioriscono, è evidente che il panorama della blockchain sta subendo una trasformazione, in cui lo scambio di asset diventa tanto semplice quanto potenziante.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.