HomeSponsoredPrevisioni sul prezzo di Bitcoin: potenziale calo di BTC a 20k $;...

Previsioni sul prezzo di Bitcoin: potenziale calo di BTC a 20k $; impennata del 1.820% per QUBE

SPONSORED POST*

Le recenti previsioni degli analisti hanno gettato un’ombra di dubbio sulle prospettive di una delle criptovalute più datate del mondo: Bitcoin. Recentemente, una serie di analisti ha espresso la propria preoccupazione per l’attività del prezzo di Bitcoin e ha affermato che potrebbe scendere a 20.000 $ nei prossimi mesi. Le speculazioni hanno indotto diversi detentori di Bitcoin a cambiare schieramento e a cercare altre migliori criptovalute in cui investire. Il cambio di fedeltà ha cambiato le sorti di altri altcoin come InQubeta (QUBE), che ha creato molto scalpore grazie ai suoi casi d’uso innovativi.

Alimentata da Ethereum, InQubeta è una piattaforma unica che consente alle startup di intelligenza artificiale di accedere ai finanziamenti per i loro progetti. La piattaforma colma il divario tra potenziali investitori e brillanti startup, aiutando entrambi a trovare opportunità di crescita reciprocamente vantaggiose. Un altro motivo per cui InQubeta sta raccogliendo molta attenzione è il successo della sua attuale ico di criptovaluta. In sole quattro fasi di prevendita, InQubeta ha raccolto oltre 3,6 milioni di dollari in finanziamenti prevendita. Gli esperti di mercato ritengono che questa cifra sia destinata a salire con l’avanzare della fase di prevendita.

InQubeta: una piattaforma di raccolta fondi per le startup AI

InQubeta è una piattaforma decentralizzata all’avanguardia che aiuta le startup AI a dare vita alle loro idee mettendole in contatto con veri investitori. La piattaforma aiuta inoltre gli investitori ad accedere a progetti promettenti prima del loro lancio sul mercato. 

La piattaforma ha lanciato una criptovaluta nativa chiamata token QUBE, utilizzata per tutte le transazioni sulla rete. Un altro uso importante del token QUBE è lo staking. Mettendo in staking i propri token, gli utenti di criptovalute possono sostenere la crescita ottimale della piattaforma e ottenere in cambio ricompense. I detentori a lungo termine possono ottenere rendimenti potenzialmente enormi.

QUBE ha un modello deflazionistico in cui l’offerta è controllata in modo da ridurre al minimo le fluttuazioni del prezzo. L’offerta viene sempre mantenuta inferiore alla domanda e se supera quest’ultima, i token in eccesso vengono distrutti. Mantenendo l’offerta limitata, il modello limita le frequenti variazioni di prezzo e mantiene stabile il valore dell’asset.

Le startup interessate a esplorare le opportunità su InQubeta devono prima presentare un’offerta agli investitori. L’offerta prevede un livello di ricompensa che gli investitori otterranno in cambio del finanziamento. Queste offerte vengono collettivamente tokenizzate e poi coniate in NFT. Successivamente, vengono caricate sul marketplace NFT di InQubeta, dove gli investitori possono valutarle. Se un investitore accetta l’offerta di una startup, può acquistare NFT con i token QUBE. L’aspetto positivo è che questi NFT possono essere frazionati, quindi l’investitore ha la possibilità di acquistare l’intero asset o una parte di esso. La funzione di frazionamento rende InQubeta un’opzione di investimento economica per gli utenti di criptovalute.

Partecipa alla prevendita di QUBE per avere la possibilità di investire in startup interessanti e ottenere rendimenti potenzialmente enormi. Per gli early adopter sono disponibili anche interessanti offerte di bonus. Gli analisti hanno sostenuto che il token QUBE è la nuova criptovaluta più promettente del 2023. 

IMG_256

Gli analisti prevedono una tendenza al ribasso per Bitcoin

Bitcoin è una valuta digitale senza autorizzazione che consente transazioni rapide ed è ampiamente utilizzata come meccanismo di pagamento in tutto il mondo. Il token nativo della piattaforma è BTC. A differenza di molti nuovi altcoin, l’offerta di Bitcoin è limitata e non può mai superare le 21.000.000 unità. Ogni nuova moneta può essere creata solo attraverso un processo chiamato mining. I miner raccolgono le transazioni e le impacchettano in blocchi, che vengono poi trasformati in calcoli crittografici. I miner ricevono una ricompensa in criptovaluta per i loro sforzi. 

Il Bitcoin ha attraversato di recente una fase ribassista e gli analisti prevedono che l’attuale flessione potrebbe continuare per un po’. Nonostante ciò, i detentori a lungo termine sono ancora ottimisti sulla criptovaluta più datata del mondo. 

IMG_256

Conclusione

InQubeta è senza dubbio uno dei migliori altcoin del 2023. La nuova criptovaluta ha un modello incentrato sull’utilità ed è un concentrato di funzionalità che la rendono un’opzione ideale per diversificare un wallet di criptovalute. Il suo solido quadro di sicurezza, alimentato da un token deflazionistico, la rende una criptovaluta potenzialmente redditizia. Ha conquistato gli utenti di criptovalute di tutto il mondo ed è destinata a fare rapidi passi avanti sul mercato delle criptovalute. InQubeta permette a un utente medio di criptovalute di diventare un investitore di startup anche se non dispone di un grande saldo bancario. Questi investitori di startup possono creare una fonte di reddito costante con InQubeta e garantire il loro futuro finanziario. 

Visita la prevendita di InQubeta

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS