HomeCriptovaluteCrypto news e le performance di prezzi di BGB, CRO e BONK

Crypto news e le performance di prezzi di BGB, CRO e BONK

Quali sono le ultime news di Bitget Token (BGB), Cronos (CRO) e Bonk (BONK)? Ecco l’aggiornamento dei tre progetti crypto e le relative performance di prezzi. 

BGB, CRO e BONK: le performance di prezzi dei tre token degli ultimi 30 giorni

In questi ultimi trenta giorni, mentre Bitcoin, leader del crypto market, sta guidando il bull run, alcuni token sembrano seguire il trend, addirittura superandola in termini di performance di prezzo. 

E infatti, al momento della scrittura, BTC è in pump del +34% nell’ultimo mese. Anche Bitget Token, Cronos e Bonk seguono il trend, ma registrando nell’ultimo mese rispettivamente pump di prezzo per BGB del +22%, CRO del + 87% e BONK del +1278%. 

Si tratta di cifre da capogiro, che vedono BGB toccare anche il suo nuovo massimo storico (o ATH – All Time High) nella giornata di ieri, al prezzo di 0,58$, col market cap che ha toccato per la prima volta gli 800 milioni di dollari. Al momento della scrittura, BGB è scesa a 0,53$. 

Non solo, anche il prezzo di Cronos (CRO) è appena sceso a quota 0,096$, mentre nella giornata dell’11 novembre avrebbe toccato gli 0,12$

Al contrario dei precedenti token, BONK pare invece aver ripreso la sua massima quota dell’ultimo mese, col prezzo che è nuovamente di 0,000002726$. 

BGB, CRO e BONK e le ultime crypto news

Mentre Bitget Token e Cronos sono i token utilizzati dai due crypto-exchange Bitget e Crypto.com, Bonk è la prima memecoin col cane sviluppata su blockchain di Solana. 

E allora, dando uno sguardo alle ultime crypto news dei progetti, è facile notare come l’ultima decisione di Bitget di non voler ottenere la licenza di Hong Kong, non abbia influenzato negativamente il suo prezzo. 

In pratica, il crypto-exchange globale ha abbandonato l’idea di ottenere la licenza di piattaforma di trading di virtual assets (VATP) di Hong Kong. Di conseguenza, il sito web dedicato BitgetX, cesserà tutte le sue attività a partire dal 13 dicembre. L’invito di Bitget agli utenti della piattaforma è quello di ritirare per tempo i loro asset, altrimenti potrebbero perderli. 

Al contrario, proprio ieri, Crypto.com ha, invece, annunciato di aver ottenuto la licenza come fornitore di servizi di asset virtuali (VASP) a Dubai. In questo modo, il crypto-exchange potrà offrire attività di servizi di asset virtuali regolamentati, come servizi di exchange, di broker-dealer, di gestione e di investimento, di prestito e di indebitamento.

Non solo, su X la blockchain su cui viaggia CRO, ricorda ai suoi follower che le candidature per il Cronos Accelerator Program chiuderanno tra meno di due settimane. 

“Le candidature per Cronos Accelerator si chiuderanno tra meno di 2 settimane! Team #Web3 interessati, è il momento di preparare le vostre domande e candidarvi al programma.”

BONK supera le principali memecoin

In merito a BONK, il cane memecoin di Solana, pare che il progetto stia ottenendo più apprezzamenti rispetto alle principali memecoin di Dogecoin (DOGE) e Shiba Inu (SHIB)

Chissà se questo successo sia dovuto all’apertura al pubblico della sua attività di staking, annunciata a inizio di questo mese:

“L’arrivo di $BONK Staking. Reintroduciamo lo Staking di $BONK, realizzato da @GooseFX1 Pool dinamici di liquidità single-sided. Dopo mesi di affinamento dei meccanismi e di test sulla sicurezza dei contratti, le SSL di $BONK sono ora aperte al pubblico. 

I pool di liquidità single-sided sono pool di liquidità in cui gli utenti possono fornire solo un tipo di asset per ottenere un rendimento, anziché richiedere entrambi gli asset come avviene nei pool di liquidità tradizionali. 

Questa è l’opzione perfetta per gli utenti che desiderano ottenere un rendimento sui loro $BONK (simile allo staking) con un rischio ridotto al minimo. Depositare o prelevare fondi in qualsiasi momento. Eliminazione della complessità di doversi destreggiare in rapporti complessi di doppio asset. Protezione contro le perdite impermanenti. Mettere in stake i vostri $BONK oggi stesso”

Ad ogni modo, mentre BONK è in pump del +1278% rispetto al mese scorso, DOGE ha registrato un pump di solo +26%, mentre SHIB del +22%. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS