HomeCriptovaluteBitcoinLe previsioni di Bloomberg vedono il prezzo di Bitcoin oltre i 500.000$

Le previsioni di Bloomberg vedono il prezzo di Bitcoin oltre i 500.000$

Secondo Bloomberg, la nuova previsione per il prezzo di Bitcoin è di oltre 500.000$. Non solo, BTC che supera i 42.000$ è per il colosso dell’informazione, l’inizio di un nuovo superciclo di criptovalute.

Le previsioni di Bloomberg: il prezzo di Bitcoin andrà oltre i 500.000$

Secondo Bloomberg, questo è l’inizio di un nuovo superciclo di criptovalute che spingerà il Bitcoin oltre i 500.000 dollari.

“L’attuale senso di euforia nella comunità degli asset digitali sta portando a una ripresa delle previsioni degli appassionati di criptovalute, secondo cui il Bitcoin potrebbe raggiungere i 500.000 dollari.”

Il colosso dell’informazione ha pubblicato la sua previsione sul prezzo di Bitcoin, affermando che BTC potrebbe superare i 500.000 dollari. Nello specifico, ecco cos’ha scritto:

 “il Bitcoin che supera i 42.000 dollari è solo l’inizio di un nuovo superciclo di criptovalute che spingerà il token più grande del mondo oltre i 500.000 dollari, in quello che gli aderenti dicono essere il nuovo ordine monetario che sta prendendo d’assalto Wall Street”.

E infatti, nella giornata di ieri, BTC è arrivato a toccare il suo massimo annuale al prezzo di 43.371$. Al momento della scrittura, Bitcoin vale 41.605$.

Per Bloomberg, tale impennata arriva perché gli investitori sono sempre più affamati di esposizione alle criptovalute, oltre che per il miglioramento delle tendenze macroeconomiche. 

Non solo, un altro dato che spinge gli analisti di Bloomberg all’ottimismo è che, sempre nella giornata di ieri, il market cap totale di Bitcoin ha superato gli 800 miliardi di dollari. 

Le previsioni di Bloomberg sul prezzo di Bitcoin parlano di 6 cifre dopo l’halving

L’affermazione “oltre i 500.000$”, lascia intendere che per Bloomberg il destino di Bitcoin sarà quello di arrivare a 6 cifre. 

Secondo gli esperti, infatti, questo sarà possibile soprattutto dopo che avverrà l’halving di Bitcoin, previsto per aprile 2024. 

Al momento, l’entusiasmo è anche derivante dalla possibile approvazione da parte della Securities and Exchange Commission degli USA degli ETF su Bitcoin spot, nei prossimi mesi. 

E infatti, tale sentimento positivo è stato calcolato dall’indice Fear and Greed di Bitcoin che pare essere passato nella zona verde di Greed, con un punteggio di 75. 

“L’indice di Fear and Greed del Bitcoin è 75. Greed. Prezzo attuale: 41.980 dollari”

Morgan Stanley: la “primavera crypto è all’orizzonte”

Già a fine di ottobre, l’analista Denny Galindo della banca d’investimento globale Morgan Stanley, aveva parlato di previsioni su Bitcoin e sul mercato crypto, affermando che “la primavera crypto è all’orizzonte”. 

In pratica, l’analista avrebbe descritto il ciclo storico del trading crypto come le quattro stagioni: Estate, Fall (caduta – autunno), Inverno e appunto Primavera. 

Nello specifico, con Estate, l’analista di Morgan Stanley intende il periodo post-halving, quando si verifica la corsa al rialzo del prezzo di BTC e si registrano i maggiori guadagni. L’estate crypto termina quando BTC raggiunge il picco precedente. 

La stagione “fall”, invece, rappresenta l’intervallo di tempo tra il superamento del vecchio massimo e il raggiungimento di un nuovo massimo, che segnala che il mercato toro ha fatto il suo corso. Qui, il prezzo di BTC che ha toccato il suo massimo storico attira l’interesse di media, investitori e si pumpa ulteriormente il prezzo. 

A questo punto, inizia poi il bear market, e cioè l’inverno crypto. In questo momento, gli investitori decidono di bloccare i loro guadagni e vendere bitcoin

Ed ecco infine la quarta stagione: la primavera crypto. Proprio come ora, rappresenta il periodo che precede l’halving e che vede il prezzo di BTC recuperare dal punto di minimo di questo ciclo, anche se l’interesse dei crypto-investor risulta essere ancora debole. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS