HomeSponsoredPrevisioni Dogecoin a breve, medio e lungo termine

Previsioni Dogecoin a breve, medio e lungo termine

SPONSORED POST*

La recente crescita del valore di Dogecoin ha portato gli analisti ad effettuare previsioni sul suo futuro

Dogecoin è la meme coin più importante sul mercato delle criptovalute. Con un market cap di oltre 13 miliardi di dollari, Dogecoin è al nono posto della classifica di Coinmarketcap.

Negli ultimi 7 giorni, Dogecoin è cresciuta di oltre il 20%. Il valore attuale della meme coin è di circa 0,10. È molto probabile che questa crescita sia stata spinta dal recente aumento del Bitcoin.

Visto il momento positivo per Dogecoin, gli analisti hanno fatto nuove previsioni sul suo valore futuro. Come sempre, data la volatilità del mercato delle criptovalute e soprattutto del valore delle meme coin, le previsioni che riportiamo qui di seguito vanno prese con la dovuta attenzione.

Previsioni Dogecoin a breve termine

Nel 2024, una ulteriore crescita del Bitcoin dovuta agli ETF Spot e all’halving, potrebbe influenzare positivamente il valore delle altcoin. 

Di conseguenza, Dogecoin potrebbe arrivare a un valore minimo di 0,20110 dollari e a un massimo di 0,25236 dollari. Per il 2025 è prevista una crescita fino a un massimo di 0,35183 dollari.

Previsioni Dogecoin a medio termine

Se la meme coin dovesse continuare a crescere anche nel 2026 e 2027, potrebbe arrivare a un massimo di 0,55380 dollari, attestandosi su un valore medio di 0,62365 dollari nel 2028.

Previsioni Dogecoin a lungo termine

È molto difficile, se non impossibile effettuare previsioni a lungo termine su una criptovaluta o su qualsiasi asset. In generale, con un ulteriore aumento del valore nel 2029 e nel 2030, Dogecoin potrebbe raggiungere il dollaro tra il 2031 e il 2032.

Oltre a Dogecoin, i trader e gli analisti stanno seguendo la nuova meme coin Wall Street Memes e il progetto Web 3 in presale chiamato Meme Kombat.

Wall Street Memes

Dopo la presale di successo, molti analisti e trader si aspettavano una crescita esplosiva della nuova meme coin. Chiaramente, trattandosi di una nuova criptovaluta sul mercato, il WSM può avere un buon margine di crescita.

Al momento, Wall Street Memes ha un market cap di circa 44 milioni di dollari e un valore di 0,02347. Il token è in listing su OKX, CoinW, Gate.io, MEXC e altri exchange, inoltre è possibile acquistarlo direttamente sul sito ufficiale.

Secondo gli analisti, il WSM potrebbe aumentare di valore grazie al listing su Binance e ai futuri sviluppi del progetto. 

Il team ha lanciato di recente il Wall Street Memes Casino, un cripto casino accessibile da Telegram senza KYC, dove gli utenti possono ottenere diversi vantaggi effettuando un deposito in WSM.

Alcuni esperti prevedono che nel 2024 i cripto casino avranno una crescita e uno sviluppo notevoli, per questo il WSM potrebbe godere del rally tanto atteso dalla community.

Inoltre, per ridurre l’offerta e aumentare la domanda del WSM, gli utenti possono bruciare i propri WSM, unendosi allo sforzo del team di sviluppo.

Meme Kombat

Una piattaforma di gaming P2E in presale, Meme Kombat si basa su combattimenti tra i personaggi delle meme coin più famose. Le battaglie saranno gestite completamente da una IA che ne renderà lo svolgimento e l’esito imprevedibili.

I giocatori potranno scommettere sulle battaglie, mettendo in stake il token nativo MK e usandolo per le puntate. 

Meme Kombat prevede scommesse contro altri giocatori (Player Vs Player) e contro il gioco (Player Vs Game). Per vincere, i giocatori devono tenere conto degli odds e preparare strategie in base alle meccaniche in-game.

Vincendo le scommesse si otterranno ricompense in MK, inoltre quelli lasciati in stake genereranno ricompense passive. I risultati delle battaglie e le transazioni verranno registrati sulla blockchain, per garantire agli utenti il massimo della trasparenza e della sicurezza.

Al momento, Meme Kombat ha raccolto più di 2,5 milioni di dollari in presale, con il token MK venduto a 0,235 dollari

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS