HomeCriptovaluteBitcoinLa revisione strategica di BlackRock per l'accesso all'ETF Spot Bitcoin elude le...

La revisione strategica di BlackRock per l’accesso all’ETF Spot Bitcoin elude le preoccupazioni della SEC

Con una mossa rivoluzionaria inaspettata dalla SEC, BlackRock, uno dei titani della finanza, è pioniere di un cambiamento trasformativo nel regno dei fondi negoziati in borsa (ETF) su Bitcoin. 

Con una revisione strategica, BlackRock intende superare le barriere normative e invitare i giganti bancari di Wall Street nell’arena delle criptovalute, introducendo un modello innovativo progettato per resistere alla manipolazione del mercato e ridefinire gli standard del settore.

BlackRock propone un modello innovativo per facilitare la partecipazione delle banche all’ETF Spot Bitcoin contro ogni previsione della SEC

BlackRock, un’importante istituzione finanziaria, ha intrapreso un’iniziativa strategica per migliorare l’accessibilità del suo fondo negoziato in borsa (ETF) di Bitcoin a pronti per le banche di Wall Street. 

Il modello rivisto mira a risolvere le preoccupazioni legate alla manipolazione del mercato, un ostacolo di lunga data che la Securities and Exchange Commission (SEC) ha citato per respingere le precedenti richieste di ETF di Bitcoin spot.

Modello di rimborso in natura “Prepay”:

L’approccio innovativo di BlackRock introduce un modello di riscatto in natura, in particolare un meccanismo di “prepagamento”. Questo modello consente a importanti istituti bancari come JPMorgan e Goldman Sachs di partecipare al fondo in qualità di partecipanti autorizzati (AP). A differenza dei modelli tradizionali, gli AP possono creare nuove quote del fondo apportando contanti, aggirando la restrizione di detenere criptovalute direttamente nei loro bilanci.

Eludere i vincoli normativi:

Il nuovo modello consente strategicamente ai colossi bancari di agire come AP, facilitando il loro coinvolgimento nel mercato dei Bitcoin nonostante le limitazioni normative che impediscono loro di detenere direttamente le criptovalute. Trasferendo il contante a un broker-dealer, che successivamente lo converte in Bitcoin conservati presso il fornitore di custodia dell’ETF (Coinbase Custody nel caso di BlackRock), la nuova struttura affronta le sfide normative.

Allocazione del rischio e dinamiche di mercato:

Il modello ridisegna le dinamiche del rischio, spostando l’onere dalle PA e mettendolo nelle mani dei market maker. Questo non solo è in linea con le aspettative normative, ma aumenta anche la resistenza complessiva della struttura dell’ETF alla manipolazione del mercato, una preoccupazione fondamentale per la SEC.

Vantaggi e tutele per gli investitori

Maggiore integrità del mercato:

BlackRock afferma che il modello rivisto offre “una resistenza superiore alla manipolazione del mercato”. Questa affermazione è un punto cardine per rispondere alle preoccupazioni della SEC e apre la strada a una potenziale approvazione.

Protezioni rafforzate per gli investitori:

La struttura proposta per l’ETF è concepita per rafforzare le protezioni degli investitori, offrendo un ambiente di investimento più sicuro. Ciò è in linea con gli obiettivi più ampi del settore di promuovere la fiducia degli investitori nei mercati degli asset digitali.

Riduzione dei costi di transazione e semplicità operativa:

BlackRock prevede che il nuovo modello contribuirà a ridurre i costi di transazione e a snellire i processi operativi. Ciò non solo andrà a vantaggio degli investitori, ma contribuirà anche alla semplicità e all’armonizzazione generale dell’ecosistema degli ETF Bitcoin.

Incontri strategici:

BlackRock, insieme al Nasdaq, ha incontrato la SEC in diverse occasioni, presentando il modello rivisto il 28 novembre. Il terzo incontro con la SEC dell’11 dicembre sottolinea l’impegno a comunicare e collaborare in modo trasparente con le autorità di regolamentazione.

Scadenza della decisione della SEC:

La SEC è tenuta a prendere una decisione sulla domanda di BlackRock entro il 15 gennaio, con scadenza finale fissata al 15 marzo. 

Questa tempistica è in linea con le aspettative più ampie del settore, dato che diverse società finanziarie attendono le decisioni sulle loro richieste di ETF Bitcoin spot tra il 5 e il 10 gennaio.

Conclusioni

In conclusione, la riprogettazione strategica di BlackRock del modello di ETF Bitcoin spot si pone all’avanguardia dell’innovazione finanziaria, offrendo alle banche di Wall Street una porta d’accesso senza precedenti al settore delle criptovalute. 

Questo approccio pionieristico non solo risponde ai vincoli normativi, ma esemplifica anche l’impegno alla trasparenza e all’integrità del mercato. 

L’esito delle delibere della SEC potrebbe inaugurare una nuova era nell’intersezione tra la finanza tradizionale e il panorama in evoluzione degli asset digitali, delineando la traiettoria del coinvolgimento istituzionale nel mercato delle criptovalute.

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS