HomeCriptovaluteBitcoinIl Board d’investimento del Wisconsin sceglie l’ETF su Bitcoin di BlackRock

Il Board d’investimento del Wisconsin sceglie l’ETF su Bitcoin di BlackRock

Lo State of Wisconsin Investment Board (SWIB) ha scelto BTC, investendo 164 milioni di dollari in ETF su Bitcoin di BlackRock e Grayscale. 

Questa decisione strategica, riportata in un recente documento 13F presentato alla Securities and Exchange Commission (SEC), sottolinea l’ingresso delle prime istituzioni tradizionali nel mercato delle criptovalute, segnando così un cambiamento significativo nel panorama finanziario.

Wisconsin: Dettagli dell’Investimento sull’ETF su Bitcoin spot di BlackRock

Dal rapporto del 14 Maggio emerge che SWIB possiede oltre 2,4 milioni di azioni del BlackRock iShares Bitcoin Trust (IBIT) e più di un milione di azioni del Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). 

Queste partecipazioni, valutate rispettivamente circa 100 milioni e 64 milioni di dollari, evidenziano un impegno significativo verso l’integrazione delle criptovalute nei portafogli istituzionali.

Eric Balchunas, analista senior di ETF presso Bloomberg Intelligence, ha commentato che l’investimento di SWIB è un segnale positivo per il mercato. 

Ricordiamo che i fondi pensione sono noti per la loro cautela e selettività, solitamente infatti aspettano che un nuovo strumento finanziario raggiunga una certa liquidità prima di investire. 

Balchunas ha dichiarato:

“Il fatto che abbiano investito così rapidamente dimostra la fiducia che hanno nella liquidità e nella stabilità di IBIT” 

Implicazioni per il Futuro

Questa decisione della Wisconsin Investment board rende molto ottimisti, facendo ben sperare su futuri grandi flussi in ingresso da parte delle istituzioni per l’ETF di iShares.

Infatti se altri fondi pensione e istituzioni seguiranno l’esempio, potremmo assistere ad una maggiore adozione di Bitcoin, arrivando a considerarlo un elemento imprescindibile dei portafogli di investimento istituzionali.

Dal rapporto della SEC emerge che anche altre grandi banche, incluse JPMorgan Chase e Wells Fargo hanno timidamente cominciato ad acquisire shares dello spot ETF, mentre Susquehanna International Group ha riportato che durante il primo trimestre del 2024 ha fatto investimenti di oltre un miliardo fra GBTC, IBIT, Fidelity Wise Origin Bitcoin Fund (FBTC), ProShares Bitcoin Strategy ETF (BITO) and Bitwise Bitcoin ETF.

Conclusioni

L’investimento pionieristico del Wisconsin in ETF Bitcoin non è solo una mossa audace, ma rappresenta un segnale di cambiamento nel settore finanziario. 

Le criptovalute, una volta considerate una nicchia per pochi investitori coraggiosi, stanno diventando una componente cruciale nei portafogli istituzionali e lasciano ben sperare in una possibile futura approvazione dello spot ETF per Ethereum.

Martina Canzani
Martina Canzani
Laureata in Legge all'Università degli Studi di Milano. Concluso il percorso accademico ha iniziato ad interessarsi al mondo della blockchain, trovando in quest'ultimo un potente strumento di riscatto. La passione si è poi trasformata in lavoro, ora infatti investe in progetti early-stage di finanza decentralizzata e DAO e scrive articoli raccontando tutte le news riguardanti il mondo crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick