HomeBlockchainCrypto news: Ripple e Peersyst sfruttano evmOS per l'interoperabilità tra EVM e...

Crypto news: Ripple e Peersyst sfruttano evmOS per l’interoperabilità tra EVM e Cosmos 

Crypto news: Ripple e Peersyst sfruttano evmOS per facilitare l’interoperabilità tra EVM e Cosmos. L’utilizzo di evmOS da parte di Ripple e Peersyst mira a potenziare ulteriormente la sidechain XRP Ledger (XRPL) EVM, attualmente in fase di sviluppo nella Devnet.

Vediamo di seguito tutti i dettagli. 

Ripple potenzia la sidechain XRPL EVM: evoluzione per la crypto Cosmos 

Come anticipato, Ripple e Peersyst hanno adottato evmOS per abilitare l’interoperabilità tra EVM e Cosmos. 

Con l’impiego di evmOS, Ripple e Peersyst si concentreranno sullo sviluppo e sull’ottimizzazione della sidechain XRP Ledger (XRPL) EVM, ancorain fase di sviluppo nella Devnet.

La sidechain XRPL EVM sarà costruita sfruttando le capacità di evmOS, una piattaforma tecnologi modulare e personalizzabile fornita da Evmos. 

evmOS permette la piena compatibilità con EVM e consente una personalizzazione completa sopra lo stack SDK Cosmos. Questo offre accesso a oltre 60 catene Cosmos SDK tramite il protocollo di comunicazione Inter-Blockchain (IBC). 

Inoltre, inserisce la sidechain XRPL EVM nel contesto degli standard industriali e integrandola in uno dei più versatili ecosistemi web3, l’interchain. evmOS presenta una serie di funzionalità e moduli focalizzati sull’implementazione EVM per Cosmos SDK. 

Con funzionalità IBC, estensioni EVM, accesso al dApp Store e un alto grado di personalizzazione, evmOS si presenta come una soluzione pronta per il lancio e adatta a una vasta gamma di scenari. 

Costruito sul motore di consenso CometBFT, evmOS privilegia le applicazioni native e cross-chain, garantendo flessibilità senza precedenti agli sviluppatori di XRPL nell’espandere la sidechain XRPL EVM secondo le loro esigenze.

Integrare XRPL nell’interchain significa collegare la sua solida comunità di utenti, dApp e liquidità a una rete di oltre 90 catene interconnesse. 

Gli avamposti evmOS miglioreranno ulteriormente l’interoperabilità della sidechain XRPL EVM, fungendo da gateway tra reti blockchain e semplificando il trasferimento di beni e informazioni tra di esse. 

Grazie a evmOS, gli utenti di XRPL potranno effettuare scambi su piattaforme come Osmosis in un’unica transazione, senza dover cambiare portafoglio o riconnettersi a diverse catene.

L’adozione di evmOS da parte di Ripple e Peersyst rappresenta un significativo progresso che unisce soluzioni consolidate con versatilità e interoperabilità. 

Mentre l’XRPL intraprende il suo viaggio intercatena, l’intera comunità blockchain è in attesa di osservare l’impatto che questo avrà sull’industria nel suo complesso.

Peter Brandt avverte: XRP potrebbe continuare a perdere valore rispetto a Bitcoin

Peter Brandt, un noto esperto di mercato, ha recentemente sottolineato che XRP potrebbe continuare a svalutarsi rispetto a Bitcoin (BTC), mentre continua a toccare i suoi minimi storici. 

Le sue opinioni sono state condivise su X (Twitter), dove ha avvertito che la coppia XRP/BTC potrebbe presto scendere al di sotto del suo livello minimo a lungo termine. 

Brandt ha suggerito che, nonostante XRP possa mostrare qualche segno di potenziale rialzo rispetto a BTC nel ciclo di mercato attuale, il peso della prova rimane comunque su XRP. 

Ha anche sollevato la questione se, considerando la situazione delle altcoin, XRP sia la scelta migliore. Secondo le osservazioni di Brandt, la coppia XRP/BTC ha mostrato una tendenza al ribasso dal 2017. 

Al momento, BTC ha un valore di scambio di circa $61,534, mantenendosi saldamente al vertice per valore di mercato nonostante una diminuzione del 2,27% nelle ultime 24 ore. 

La capitalizzazione di mercato di BTC si aggira intorno a 1,2 trilioni di dollari, con un volume di scambi di 24 ore che, dopo un picco nella giornata precedente, ha registrato un modesto aumento del 5% raggiungendo i 28 miliardi di dollari.

D’altra parte, XRP viene scambiato a circa $0,504, con una capitalizzazione di mercato di 27,9 miliardi di dollari, posizionandosi al 7° posto nella lista CMC. 

Nonostante un calo del 1% nelle ultime 24 ore, il volume di trading di XRP ha registrato un aumento del 6%, superando di nuovo il miliardo di dollari.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick