HomeCriptovaluteCrypto news e prezzi: Cipher (CPR), Throne (THN) e Internet Computer (ICP)

Crypto news e prezzi: Cipher (CPR), Throne (THN) e Internet Computer (ICP)

Come stanno performando all’interno del mercato crypto le monete Cipher (CPR), Throne (THN) e Internet Computer (ICP)? Vediamo di seguito una panoramica sui prezzi attuali e futuri e sulle ultime news che le riguardano. 

Cipher: andamento del prezzo e partnership strategiche 

Il volume giornaliero della crypto Cipher (CPR) ha raggiunto 36.349,78 USD nelle ultime 24 ore, mostrando un aumento del 6,90% rispetto al giorno precedente. 

In confronto al massimo storico, il prezzo attuale di CPR segna un calo dell‘89,51%. Tuttavia, rispetto al suo minimo storico, il prezzo attuale rappresenta un aumento del 58.006,79%.

La valutazione completamente diluita (FDV) di CIPHER (CPR) è di 4.616.405 USD. Questo valore rappresenta la market cap massima teorica, considerando un massimo di 11 miliardi di token CPR in circolazione. 

Secondo il programma di emissione dei token CPR, potrebbe passare del tempo prima che questa valutazione completamente diluita sia raggiunta.

Negli ultimi 7 giorni, CIPHER (CPR) ha registrato un aumento del 2,10% nel prezzo. Superando dunque il mercato globale delle criptovalute che ha registrato una diminuzione del -3,70%. 

Inoltre, CIPHER ha superato le valute simili nell’ecosistema di Polygon. Di recente, Cipher ha anche introdotto gli NFT per creare un ecosistema di asset digitali più diversificato e innovativo. 

Utilizzando l’esperienza tecnica del team di Cipher, questa nuova rete mira a offrire agli utenti una gamma più ampia di opzioni di asset digitali e un’esperienza di trading avanzata. 

Cipher ha anche annunciato una partnership strategica con la piattaforma CEX per migliorare l’esperienza di trading degli utenti. Questa collaborazione mira a offrire più coppie di trading, transazioni più veloci e un ambiente di trading più stabile. 

Migliorando dunque la comodità e la sicurezza delle transazioni finanziarie digitali per gli utenti di Cipher. L’obiettivo è di accelerare lo sviluppo nel campo della tecnologia digitale, fornendo agli utenti una gamma più ampia di servizi tecnologici digitali.

Il prezzo della crypto Throne nel confronto con Cipher e ICP

Il mercato delle criptovalute è stato testimone di un significativo incremento nell’attività di trading di Throne (THN) nelle ultime 24 ore, con un volume di scambio di 387.185 dollari. 

Questo dato riflette un incremento del 25,80% rispetto al giorno precedente, segnalando un vivo interesse degli investitori nei confronti di questo token digitale.

La capitalizzazione di mercato attuale di Throne (THN) è di 49.457,51 dollari, posizionandosi al 4262º posto su CoinGecko

La valutazione completamente diluita (FDV) di Throne (THN) è di 3.204.308 dollari, rappresentando una stima statistica della massima capitalizzazione di mercato teorica, considerando un massimo di 2 miliardi di token THN in circolazione. 

Throne (THN) ha registrato un calo del 31,00% nel prezzo negli ultimi 7 giorni, un dato che evidenzia una performance inferiore rispetto al mercato globale delle criptovalute. 

Inoltre, Throne ha mostrato una performance meno positiva rispetto alle criptovalute simili dell’ecosistema Ethereum, che hanno invece registrato un aumento del 12,70%.

Throne sta attivamente esplorando nuove opportunità nel mercato delle criptovalute, con particolare attenzione al miglioramento delle condizioni di trading attraverso partnership strategiche. 

Questi sforzi mirano a consolidare la posizione di Throne come un attore significativo nell’ecosistema delle finanze digitali, proponendo soluzioni innovative e sicure per gli investitori.

Internet Computer rivoluziona il web3 con Verified Credentials

Internet Computer, una delle principali reti blockchain decentralizzate per capitalizzazione di mercato, ha recentemente introdotto Verified Credentials (VC). 

Ovvero un’innovativa soluzione progettata per migliorare l’autenticazione online e la condivisione sicura dei dati personali nel contesto del Web3.

La nuova piattaforma Verified Credentials non si limita a offrire strumenti per la condivisione efficiente dei dati, ma punta anche a combattere la diffusione di fake news e spam sui social media, eliminando bot e account falsi. 

Verified Credentials si distingue per la sua infrastruttura senza portafoglio, che consente agli utenti di emettere, condividere e consumare credenziali in modo completamente privato.

Verified Credentials rappresenta anche una parte integrante di Internet Identity, una delle 9 aree di interesse principali di Internet Computer Protocol. 

Oltre alla sicurezza dei dati, Internet Computer si concentra su aree come l’intelligenza artificiale decentralizzata, la fusione di blockchain esterne con ICP attraverso Chain Fusion, la decentralizzazione delle piattaforme e la gestione degli asset digitali.

Le credenziali verificate introdotte da Internet Computer offrono nuove opportunità e funzionalità avanzate. Lanciato nel 2021, Internet Computer continua a espandere le sue capacità con nuove funzionalità nel suo ecosistema. 

Tra le innovazioni più significative si annovera Chain-key Bitcoin (ckBTC), un token supportato 1:1 da Bitcoin, che ha già attirato un valore totale bloccato (TVL) di oltre 17 milioni di dollari.

L’ecosistema di Internet Computer ospita una varietà di dApp tra cui Helix Markets, Funded, Orally e ICDex. Gli sviluppatori scelgono questa rete per la sua completezza nelle funzionalità necessarie per implementare dApp, inclusi gli smart contract EVM. 

Il token nativo di Internet Computer, ICP, attualmente ha una capitalizzazione di mercato di circa 3,7 miliardi di dollari, posizionandosi come la 24ª criptovaluta per capitalizzazione nel settore.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick