HomeCriptovaluteBitcoinMicroStrategy annuncia un frazionamento delle azioni e rinnova il suo impegno nel...

MicroStrategy annuncia un frazionamento delle azioni e rinnova il suo impegno nel Bitcoin

MicroStrategy, nota società pro-Bitcoin, ha recentemente annunciato un significativo frazionamento delle azioni 10 a 1, con l’obiettivo di aumentare l’accessibilità delle proprie azioni sia per gli investitori che per i dipendenti. 

Questa mossa strategica è pensata per rendere le azioni dell’azienda più abbordabili, incoraggiando una maggiore partecipazione nel mercato azionario. Vediamo di seguito tutti i dettagli. 

Nuove opportunità nelle azioni per i dipendenti di MicroStrategy e news per Bitcoin

Come anticipato, il consiglio di amministrazione di MicroStrategy, società di business intelligence quotata al Nasdaq, ha comunicato un importante frazionamento azionario 10 per 1 delle sue azioni ordinarie di classe A e B. 

Questa decisione è stata presa per aumentare l’accessibilità delle azioni sia per gli investitori che per i dipendenti dell’azienda.

L’11 luglio, MicroStrategy ha annunciato che il frazionamento azionario sarà realizzato sotto forma di dividendo azionario. Questo significa che gli azionisti di classe A e B riceveranno nove azioni aggiuntive per ogni azione posseduta. 

Le nuove azioni saranno distribuite dopo la chiusura delle negoziazioni del 7 agosto 2024, mentre il trading delle azioni rettificate per il frazionamento inizierà l’8 agosto 2024. 

Importante notare che i diritti di voto degli azionisti non saranno influenzati da questa operazione.

Focus sullo sviluppo di Bitcoin

MicroStrategy ha inoltre dichiarato di considerarsi una società di sviluppo di Bitcoin (BTC). Dimostrando dunque un impegno costante nel migliorare la rete Bitcoin attraverso le proprie attività nei mercati finanziari. 

L’azienda ha accumulato Bitcoin come principale asset di riserva del tesoro, utilizzando flussi di cassa e proventi da finanziamenti azionari e di debito per incrementare la propria riserva di BTC. 

Questo approccio riflette la strategia dell’azienda di integrare Bitcoin nella sua visione di lungo termine.

Oltre al suo coinvolgimento con Bitcoin, MicroStrategy ha anche fatto incursioni nel campo delle soluzioni di analisi software di intelligenza artificiale (AI). Ampliando ulteriormente le sue iniziative tecnologiche.

Recentemente, MicroStrategy ha annunciato l’intenzione di acquistare ulteriori Bitcoin. Il 13 giugno, la società ha rivelato i suoi piani per una vendita di azioni da 500 milioni di dollari, destinata all’acquisto di BTC. 

Successivamente, il volume della vendita è stato aumentato a 700 milioni di dollari. Infine, la vendita ha raccolto quasi 800 milioni di dollari, con 786 milioni di dollari utilizzati per acquistare 11.931 BTC. 

Con questo ultimo acquisto, MicroStrategy possiede ora 226.331 BTC, con un valore complessivo di circa 13,2 miliardi di dollari.

Metaplanet incrementa le sue riserve di Bitcoin con un acquisto da $2,3 milioni

Metaplanet, società quotata alla Borsa di Tokyo e spesso paragonata a MicroStrategy, ha recentemente annunciato l’acquisizione di ulteriori 42,47 BTC. 

Ciò per un valore di circa 400 milioni di yen giapponesi (equivalenti a circa 2,3 milioni di dollari). Questa mossa rappresenta il quinto acquisto di Bitcoin effettuato dalla società negli ultimi quattro mesi. 

Portando dunque le sue partecipazioni totali a oltre 203 BTC, valutate circa 2 miliardi di yen (oltre 11 milioni di dollari). Secondo Metaplanet, il prezzo medio di acquisto per ogni Bitcoin è stato di circa $58.500.

Gli acquisti precedenti sono stati effettuati il 23 aprile, il 10 maggio, il 10 giugno e il 1° luglio. Dopo il terzo acquisto, le azioni di Metaplanet hanno registrato un aumento del 10%.

Metaplanet, un’azienda specializzata nello sviluppo alberghiero e immobiliare, ha recentemente orientato la sua strategia verso l’investimento in Bitcoin. 

In particolare utilizzandolo come riserva di valore per contrastare le sfide economiche che il Giappone sta affrontando.

La mossa di Metaplanet riflette le strategie adottate da altre grandi aziende come MicroStrategy, che vedono in Bitcoin una copertura contro l’indebolimento dello yen e l’instabilità economica. 

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick