Lo store ufficiale di Fortnite ha deciso ora di accettare la crypto Monero, ampliando così i metodi di pagamento permessi nello shop.

Read this article in the English version here.

La notizia è stata anche confermata dal team di Monero su Reddit e su Twitter. Anche i giocatori del videogame gratuito Epic Games potranno spendere la privacy coin per micro-pagamenti all’interno del gioco.

I pagamenti con la crypto Monero sullo shop Fortnite vanno quindi ad aggiungersi a PayPal, carte di debito e credito e le opzioni di Google Play. I processi di pagamento sono facilitati da un intermediario, GloBee, che si occupa di cambiare istantaneamente le crypto in modo che Fortnite non abbia problemi con la volatilità di Monero. 

GloBee processa anche Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), XRP e Dogecoin (DOGE) ma per ora il team di Fortnite usa solo Monero.

Il developer di Monero Riccardo Spagni ha spiegato infatti che visto che il team di Epic Games è molto preoccupato della privacy degli utenti, ma presto verranno aggiunte anche le altre crypto.